Fianchi e sedere: snelliscili così 

Tutto bene, fino a quando lo sguardo davanti allo specchio arriva ai fianchi. Nonostante gli sforzi, quelle culotte de cheval non vi abbandonano e l'idea di mettervi in bikini vi deprime. Ma prima di gettare la spugna seguite questi consigli. Abbiamo chiesto ai nostri esperti non una dieta qualsiasi, ma qualcosa di rapido, efficace e mirato sul sedere e cosce. Perché quest'inestetismo è legato a una predisposizione alla ritenzione idrica e ai problemi circolatori. E, per questo, a tavola potete fare molto

di Roberta Raviolo  - 20 Maggio 2005

Il vostro errore

Usate troppo sale, forse senza rendervene conto. Da oggi allora limitate i cibi che ne sono ricchi, come gli insaccati, i formaggi stagionati (tipo il pecorino), i prodotti in scatola o affumicati. "Il sodio in eccesso, infatti, trattiene l'acqua nei tessuti e il sistema linfatico, deputato a smaltire i liquidi, si trova impreparato a questo surplus di lavoro. Di conseguenza si creano veri e propri ristagni che gonfiano le cellule adipose e ostacolano la corretta circolazione" spiega Cristina Mosetti, dietologa.

La dieta mirata: la vegetariana

"È il menu ideale perché si basa su verdura e frutta, costituite prevalentemente da acqua: con questo programma si favorisce quindi la diuresi e si eliminano scorie e tossine" ricorda la dietologa, "e non prevede grassi di origine animale, come la carne, che contribuirebbero a rallentare ulteriormente una circolazione già problematica". In questo periodo, poi, le verdure di stagione (dai piselli alle carote, agli asparagi) aiutano a creare piatti saporiti e gratificanti e farvi affrontare meglio i sacrifici.

E ora qualche consiglio. Privilegiate il radicchio e i finocchi, cotti o crudi. Il primo è disintossicante perché ricco di inulina, una fibra che stimola le funzioni dell'intestino e aiuta a tenerlo pulito. I finocchi, invece, oltre a essere gli ortaggi meno calorici in assoluto (solo 9 calorie per etto), svolgono anche una forte azione diuretica grazie alla presenza di acido caffeico e fitoestrogeni più fosforo, zolfo e ferro, una potente miscela antigonfiore, che aiuta a drenare.

Tra la frutta, invece, non fatevi mancare kiwi e banane. Sono entrambi ricchi di potassio, un alleato per chi soffre di ritenzione. In mancanza della bistecca, poi, assicuratevi il giusto apporto proteico con formaggi magri, come la ricotta, oppure mettendo in tavola la soia e i suoi derivati (germogli, fagioli, latte, tofu, hamburger). Ogni sera, infine, sorseggiate una tisana drenante e depurativa, a base di erbe come il tarassaco, la betulla oppure l'ortica.

Seguendo lo schema che vi proponiamo qui sotto, da 1.200 calorie giornaliere, potete perdere fino a 3 chili in 2 settimane. E vedrete scendere la circonferenza del sedere e delle cosce.

Il menu di due settimane

Colazione 2 fette biscottate integrali con 2 cucchiaini di marmellata senza zucchero e 1 tazza di latte parzialmente scremato oppure 1 caffè d'orzo con 1 cucchiaino di miele, 1 yogurt magro alla frutta con 3 cucchiai di fiocchi di cereali integrali oppure 3 biscotti secchi con 1 cucchiaino di marmellata senza zucchero e 1 bicchiere di succo di ananas o spremuta di pompelmo.

Spuntino 1 kiwi oppure 1 pesca oppure 1 coppetta di fragole, ribes e mirtilli conditi con il succo di mezzo limone.

Pranzo 70 g di pasta condita con un ragù vegetariano + 1 cucchiaio di parmigiano, insalata di sedano, carote, rucola e finocchi, 1 piccola albicocca oppure 1 porzione di orzo con mais e verdure fresche a piacere, 50 g di ricotta magra, 200 g di insalata verde oppure 40 g di caprino fresco con insalata mista di carote crude grattugiate, lattuga, finocchi, cetrioli, ravanelli e zucchine tagliate a julienne.

Merenda 1 fetta di melone oppure 1 banana oppure 1 yogurt naturale con pezzetti di frutta fresca.

Cena 200 g di legumi misti con 1 cucchiaio di pasta, peperoni alla griglia, 30 g di pane oppure 200 g di tofu + 100 g di patate al forno + 200 g di radicchio in insalata o alla griglia oppure 200 g di bistecche di soia, 200 g di zucchine e spinaci al vapore, 2 gallette di riso.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/Diete/fianchi-e-sedere-snelliscili-cosi$$$Fianchi e sedere: snelliscili così
Mi Piace
Tweet