Snelle con la Detox Diet 

La dieta di Carol Vorderman va alla grande a Hollywood e dintorni. Sfido! Ha un doppio effetto: depura e fa perdere peso. Il risultato? Smagliante. Come dimostrano le star, che non rinunciano al piacere di mangiare ma a tavola eliminano le tossine. Vale la pena di imitarle, no?

di Roberta Raviolo  - 25 Maggio 2006

Che linea! Con più acqua

Certo, è aiutata da madre natura, Paris Hilton, ma è così snella, tonica e senza ombra di cellulite anche perché la Detox Diet le fa portare in tavola alimenti leggeri e che saziano a lungo. "Il segreto del suo menu è l'acqua, quella da bere (almeno un paio di litri al giorno) e quella da "mangiare", contenuta cioè nella frutta e nella verdure fresche di stagione (come melone, finocchi, cetrioli) ricche anche di minerali utili a favorire la diuresi" spiega Cristina Mosetti, dietologa. In pratica, mangiando così, fate un sacco di pipì, eliminate le tossine e di conseguenza sgonfiate i cuscinetti. "In più proteggete la bellezza delle gambe che in questa stagione sono più esposte al sole: gli ortaggi, infatti, contengono tanta vitamina C, che rinforza e rende elastici i capillari" aggiunge la nostra esperta.

Il consiglio in più

Bevete tutte le mattine, a digiuno, un infuso di betulla gramigna. "È una pianta ricca di sostanze drenanti che contrastano accumuli e gonfiori a livello di cosce e caviglie" consiglia Annamaria Previati, esperta di terapie naturali.

Che capelli! Con più noci e legumi

Sempre merito di questa dieta se Halle Berry sfoggia chiome lucenti e folte. Lei non si fa mancare frutta secca, legumi e cereali integrali. "Un vero elisir: questi cibi, infatti, sono una fonte notevole di principi capaci di nutrire in profondità i capelli" spiega Cristina Mosetti. E poi hanno tante fibre che regolarizzano l'intestino. Cosa c'entra? Per quanto strano vi possa sembrare, la cosa va a vantaggio anche dei capelli: se l'organismo non è appesantito dalle sostanze di scarto, infatti, riesce a portare maggiore ossigeno ai bulbi piliferi e al fusto. "Mangiando così, poi, rifornite i capelli anche di vitamine preziose (la B5 e la E) che vanno a "ricostruire" gli steli indeboliti e spezzati" dice l'esperta. Insomma, doppie punte, addio.

Il consiglio in più

"Provate un infuso di equisetum arvense, ricco di silicio, sale che favorisce la formazione della cheratina, la sostanza che costituisce i capelli" consiglia Annamaria Previati. "Prendetelo alla sera prima di coricarvi. Così i minerali restano in circolo più a lungo e vengono assorbiti meglio".

Che pelle! Con più pesce

Una pelle vellutata e luminosa va nutrita dal di dentro. Lo sa bene Scarlett Johansson, l'attrice dal viso di porcellana. Invece di invidiarla, portate a tavola più pesce. "Proprio le proteine di acciughe, branzini e orate sono un toccasana per il tessuto di sostegno della pelle (si chiama collagene). Perché lo rendono tonico ed elastico" spiega l'esperta. Risultato: la pelle risulta levigata, le piccole rughe si appianano e in generale l'ovale ha un aspetto più sano. Volete aumentarne anche la luminosità? Indroducete maggiori quantità di vitamina A, mangiando frutta e verdura di colore giallo-arancione (melone, carote, albicocche). E insaporite i piatti con zafferano o paprika.

Il consiglio in più

Bevete succo di orzo (lo trovate in erboristeria). "Contiene antiossidanti e minerali amici della pelle" dice Annamaria Previati. "Oltre a fitoestrogeni, che stimolano la rigenerazione delle cellule e contrastano le rughe".

A pagina 2 trovi il menu settimanale... »

IL MENU

Cottura: al vapore è meglio

Questo menu apporta circa 1.100 calorie al giorno. Seguitelo per 2 settimane e per renderlo ancora più disintossicante, al mattino, a digiuno, bevete una tisana di piccioli di ciliegia.

LUNEDÌ

Colazione 2 cucchiai di muesli integrale con pezzetti di ananas e mela, 1 tazza di tè verde.

Pranzo verdura cruda (carote, pomodori, radicchio, belga, rucola, finocchi) a volontà, 1 porzione di nasello al vapore con aromi, 1 kiwi.

Cena 1 porzione di insalata di riso integrale condita con cubetti di pomodoro, sedano, cuori di palma, mais e mandorle.

MARTEDÌ

Colazione fiocchi di cereali integrali con pezzetti di prugne, 1 bicchiere di latte scremato.

Pranzo 1 porzione di minestrone di verdure miste (senza patate), 1 fetta di pane integrale con 1 cucchiaio di formaggio magro.

Cena 1 piatto di spaghetti integrali con pomodoro fresco e basilico, 1 macedonia di fragole e melone profumata con qualche fogliolina di menta fresca.

MERCOLEDÌ

Colazione 1 macedonia preparata con pezzetti di arancia, ananas e mango con l'aggiunta di semi di sesamo e mandorle tritate.

Pranzo 1 porzione di gamberi al vapore con pezzetti di avocado, 1 coppetta di frutti di bosco.

Cena 1 porzione di zuppa di legumi e cereali, 1 insalata verde mista.

GIOVEDÌ

Colazione 1 macedonia di frutta fresca a piacere, 1 fetta di pane integrale.

Pranzo 1 porzione di pennette alle verdure saltate (zucchine, peperoni, melanzane).

Cena 1 fettina di petto di pollo ai ferri, spinaci al vapore, 1 pesca.

VENERDÌ

Colazione 1 macedonia di fragole, lamponi e mirtilli, 2 crackers integrali con miele.

Pranzo 1 patata al vapore insaporita con basilico, insalata di lattuga e carote con 3 noci tritate, 1 pesca.

Cena 1 porzione di salmone al forno, finocchi crudi a fettine, 2 albicocche.

SABATO

Colazione cereali integrali, 1 bicchiere di latte parzialmente scremato con 1 cucchiaino di miele.

Pranzo 1 porzione di fagioli al vapore con 50 grammi di tonno al naturale, insalata verde, 1 fetta di melone.

Cena 1 porzione di riso integrale con verdure e 3 mandorle, 1 coppetta di lamponi al naturale.

DOMENICA

Colazione 1 yogurt magro con 1 cucchiaio di muesli, 1 spremuta di arancia.

Pranzo 1 porzione di spaghetti integrali con aglio e peperoncino, carote e finocchi.

Cena zuppa di lenticchie, 30 g di ricotta magra, 1 pera.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/Diete/snelle-con-la-detox-diet$$$Snelle con la Detox Diet
Mi Piace
Tweet