Addominali, glutei e braccia: allenati da sola 

Manca il tempo per correggere in palestra la linea un poco appesantita e le vacanze sono sempre più vicine? È possibile però ritagliarsi un po' di tempo per un programma fitness fai-da-te, da realizzare in casa. Senza pedane vibranti o tapis roulant, senza orari da rispettare: e poi la "lezione" può concludersi  coccolando il corpo con creme e massaggi. Diventare personal trainer di se stesse è facile, basta una forte motivazione: facile da catturare prima della prova bikini.

di Valentina Bonfanti  - 20 Giugno 2008

Ecco un workout di stampo professionale da seguire a giorni alterni per un ottimo e visibile risultato. Abbiamo chiesto consiglio a un personal trainer che segue atleti "casalinghi".

«Per tonificare gli addominali sdraiatevi a pancia in su, le gambe piegate e i piedi a terra, inspirate e sollevate prima la testa e poi la parte alta della schiena (fino alle scapole). Mantenete la posizione per un secondo e cominciate a espirare ritornando alla posizione iniziale», suggerisce Corrado Pirovano del circuito Fit@Home, società specializzata in personal trainer a domicilio.

 

«Per rassodare gambe e glutei, ora più che mai nel mirino in spiaggia o in piscina, mettetevi in posizione eretta, tenete i piedi paralleli e distanti uno dall'altro rispettando la larghezza delle spalle, le mani appoggiate ai fianchi. Poi immaginate di avere una sedia dietro di voi e fate un movimento come per sedervi, rimanete qualche secondo nella posizione e tornate al punto di partenza. Quando i muscoli saranno allenati, è possibile intensificare l'esercizio con l'aiuto di manubri da 1 kg, oppure con 2 bottigliette di plastica piene d'acqua.

Per avere spalle da rock star (vedi la splendida cinquantenne Madonna), basta stare in piedi con le braccia lungo i fianchi e poi eseguire un'elevazione degli arti superiori lateralmente fino all'altezza delle spalle; anche in questo caso potete servirvi dei pesi per rendere più evidenti e veloci i risultati. Esibire braccia sode è un must, tanto più nella bella stagione; allora mettetevi in piedi, avvicinate le mani alle spalle e spingetele verso l'alto, in poco tempo torneranno in forma. Ricordatevi però di non esagerare, è buona regola iniziare con 10 movimenti per ogni esercizio, da ripetere due volte, e solo quando i muscoli saranno allenati aumentare l'intensità del training», conclude l'esperto.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/In-forma/addominali-glutei-e-braccia-allenati-da-sola$$$Addominali, glutei e braccia: allenati da sola
Mi Piace
Tweet