Belle, con gusto 

Chi bella vuole apparire un po' deve soffrire. Forse. Ma sicuramente non a tavola. Non è più una novità, infatti, che la bellezza passa anche dalla (buona) tavola. E che il segreto per una forma fisica perfetta dipende, in buona parte, da ciò che si mangia.

di Cristiana Gentileschi  - 27 Luglio 2008

Rimanere giovani più a lungo, preparare la pelle al sole, scolpire il corpo. La strategia giusta per una "remise en forme" tutta naturale è un'alimentazione sana e bilanciata, con pochi grassi ma senza rinunciare al piacere di mangiare. E sfruttando il più possibile le proprietà di frutta e verdura, veri e propri "alimenti di bellezza" (che troviamo in abbondanza in questa stagione). Ecco gli irrinunciabili per una vacanza all'insegna del benessere e della bellezza.

Per rafforzare la barriera cutanea in vista dell'esposizione al sole, via libera ai cibi ricchi di beta-carotene e vitamina C come carote, albicocche, pomodori.

Se l'esigenza, invece, è proteggere la pelle dall'invecchiamento causato da smog, inquinamento e raggi UV, sì a tutti gli alimenti ad alto contenuto "anti age". Un esempio? I cibi ad alto contenuto di bioflavonoidi sono potenti antiossidanti (mantengono giovani le cellule cutanee), e si trovano nella frutta e verdura di colore rosso e viola come fragole, lamponi e mirtilli. Per contrastare rughe e segni d'espressione, invece, abbondate con la vitamina B1, presente in latte e latticini.

Da non dimenticare, poi, le multi-funzioni di due vere e proprie superstar: papaya e mango. La prima è povera di calorie (ha solo 28 calorie per 100 grammi di parte edibile) e ricca di vitamine A e C. È un fortificante naturale, stimola le difese immunitarie dell'organismo e contrasta l'invecchiamento cellulare grazie alla sua potente azione antiossidante. Inoltre, svolge un'azione digestiva dei grassi migliorando l'assimilazione del cibo grazie alla papaina, un enzima ad alto potere digestivo che ha un'azione simile alla bromelina (nell'ananas) e all'actinidina (nel kiwi). Il mango, invece, è ricchissimo di potassio e calcio e ne basta mezzo per coprire il 40% di fabbisogno giornaliero di vitamina A e il 15% di vitamina C. In più, svolge un'eccellente azione idratante e rivitalizzante dell'epidermide, mentre rinforza la barriera lipidica e protegge la pelle durante l'esposizione solare.

Le mele e l'olio extravergine d'oliva (ma anche il vino, a patto di non eccedere), infine, contengono i polifenoli,  che contrastano i danni provocati dai radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento cutaneo,  e proteggono la pelle mantenendola giovane, tonica e idratata. Un consiglio: nell'alimentazione quotidiana non trascurate le proteine animali (in particolare il pesce), che favoriscono la produzione di collagene e contribuiscono al mantenimento e alla formazione della massa muscolare.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/In-forma/belle-con-gusto$$$Belle, con gusto
Mi Piace
Tweet