Cuore e batticuore 

Una volta i problemi cardiocircolatori erano un'esclusiva degli uomini. Oggi ne soffrono anche le donne. Se avete dubbi, i medici di Alassio Salute vi risponderanno nei nostri forum

di Matilde Campielli  - 04 Aprile 2007
Tag: cardiologia

Il cuore che batte a mille, un battito che salta o il polso che va per conto suo. Tachicardia, ipertensione, aritmie, sono ormai patrimonio anche delle donne. Con il rischio che, essendo considerate troppo attente alla salute e, magari anche un po' ipocondriache, nessuno presti la dovuta attenzione ai problemi di cuore femminili.

"Non è così" afferma il dott. Bogliolo, specialista in medicina interna "Da anni le linee guida europee in ambito cardiologico ci invitano a prestare la massima attenzione a tutto l'apparato cardiocircolatorio femminile". "Un'attenzione", continua Bogliolo, "che deve essere ancora maggiore in caso di malattie preesistenti (ipertiroidismo, anemia, ma anche una banale febbre) o quando si assumono particolari farmaci, pillola anticoncezionale compresa".

"Sappiamo tutti" aggiunge il dott. Traverso, psicoterapeuta "che lo stile di vita delle donne è molto cambiato, purtroppo in peggio".  E non solo. "Le donne sono sempre state capaci di esprimere le proprie emozioni: sentendosi psicologicamente libere, anche a costo di apparire vulnerabili. In amore, ad esempio, le donne sapevano mostrare grandi passioni e feroci dolori: ora invece si sentono costrette a contenersi, magari anche a negare le debolezze che un tempo erano la vera risorsa della salute cardiocircolatoria delle donne". E i risultati sono: pressione alta, battito alterato, il cuore "che scoppia", e in alcuni casi anche infarti, ictus e trombosi.

Ma se è vero che la psiche incide sul funzionamento cardiaco, è vero anche il contrario. Conclude il dott. Bogliolo. "L'infarto, ad esempio, è una malattia che non interessa solo il cuore: ma anche la vita di coppia. Infatti, solo il 40% delle coppie supera il trauma dell'infarto, sia  a carico di lui che di lei, consolidando anzi il rapporto; 6 coppie su 10 vedono la loro relazione diventare problematica". E, tra queste, 1 coppia su 10, secondo una recente indagine dell'Anmco, scoppia.

La pressione non è nella norma? Fai le scale e hai il fiatone? Dormi poco e male? Se hai dei dubbi su come tratti il tuo cuore, questa settimana i nostri specialisti (Dott. Bogliolo, specialista in medicina interna e Dott. Traverso, psicologo e psicoterapeuta) sono a vostra disposizione per rispondere alle vostre domande.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/In-forma/cuore-e-batticuore$$$Cuore e batticuore
Mi Piace
Tweet