Il vaccino anti Hpv (Human Papilloma Virus) 

Sarà gratis per tutte le ragazze di 12 anni, comporterà tre cicli di iniezioni intramuscolo da fare nel giro di sei mesi e promette di proteggere virus responsabile del cancro al collo dell'utero

di Alessandro Pellizzari  - 23 Gennaio 2008

Sarà gratis per tutte le ragazze di 12 anni, comporterà tre cicli di iniezioni intramuscolo da fare nel giro di sei mesi (dal ginecologo, ma anche dal pediatra o dal medico di base) e promette di proteggere dall'Hpv. La sigla sta per Human papilloma virus, il responsabile del cancro al collo dell'utero. Le prime regioni a partire sono la Valle d'Aosta e la Basilicata: tutte le altre hanno tempo fino al prossimo 8 marzo per organizzarsi.

Il parere dell'esperto

"La disponibilità di questo vaccino è una grandissima conquista della scienza, perché protegge da una forma di cancro che, in Italia, colpisce 3.500 donne l'anno. E nel mondo, è il secondo tumore femminile dopo quello del seno" commenta il professor Umberto Veronesi, sostenitore dell'efficacia di questa misura preventiva. "Mi sento, quindi, di consigliare a tutte, almeno nella fascia di età indicata (fino a 26 anni) di vaccinarsi e far vaccinare le proprie figlie, indipendentemente dalle azioni di sanità pubblica".

I risultati delle ricerche

Ma il vaccino proteggerà bene e per tutta la vita? "Dagli studi fatti su pazienti dai 16 ai 23 anni si è visto che gli anticorpi contro l'Hpv compaiono precocemente, cosa che non avviene normalmente in presenza del virus. Ciò dimostrerebbe che il sistema immunitario di chi si vaccina ha reagito, proteggendo l'organismo dall'Hpv. Nei quattro anni della sperimentazione non si sono poi riscontrati casi di displasie (Cin) o tumori" spiega Bernardina Stefanon, responsabile dell'Unità di prevenzione e ginecologia diagnostica dell'Istituto nazionale tumori di Milano. "Però i dati che abbiamo sono limitati a quattro anni. Se la vaccinazione avrà un riflesso contro il cancro lo vedremo fra trent'anni, dato che l'incidenza della malattia si registra intorno ai 40-45 anni di età. Chi sarà vaccinata dovrà comunque fare il Pap test. Anzi, i controlli dovranno essere più frequenti, per vedere se il vaccino è efficace e dà un'immunità persistente oppure va richiamato nel tempo".

La situazione negli altri Paesi

In Europa, le posizioni sul vaccino sono diverse. All'attendismo inglese, che prima di iniziare qualsiasi campagna sta a guardare i risultati degli altri, si contrappone l'entusiasmo francese, che ha introdotto il vaccino gratuito per una larga fascia d'età, compresa tra i 9 e i 16 anni. A metà strada la Finlandia: quest'anno vaccinerà tutte le dodicenni, per poi trarre le sue conclusioni, dati alla mano, fra vent'anni.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/In-forma/il-vaccino-anti-hpv-human-papilloma-virus$$$Il vaccino anti Hpv (Human Papilloma Virus)
Mi Piace
Tweet