Autoabbronzanti: come si usano per evitare errori 

Dalla scelta ai consigli di applicazione: tutto ciò che c'è da sapere sull'abbronzatura senza sole

di Alessandra Montelli

Dimentica l'antiestetico effetto giallo o arancione: gli autoabbronzanti si sono evoluti sia nella texture che nella formulazione.

Se stai pensando di colorarti viso e corpo con l'abbronzatura artificiale a colpi di creme, tieni a mente queste parole chiave:

- zero odore;

- antimacchia;

- abbronzatura progressiva e modulabile, simile a quelle naturale;

- facilità di stesura;

- velocità di assorbimento;

- confort e idratazione;

- durata del colore fino a 4 giorni dall'applicazione.

E adesso sfoglia la gallery per scoprire tutti i nostri consigli!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/abbronzatura-estate-sole/autoabbronzanti-come-si-usano$$$Autoabbronzanti: come si usano per evitare errori
Mi Piace
Tweet