Gli integratori per la pelle che preparano alla tintarella

  • 1 10
    Credits: Shutterstock

    Per preparare al meglio la pelle all'esposizione solare, è indispensabile proteggerla dai danni ossidativi dei radicali liberi prodotti dai raggi Uv, apportando nello stesso tempo l’idratazione necessaria per conservarne l’elasticità, la tonicità e la lucentezza.

    Come sanno tutti infatti il sole possiede sì proprietà benefiche ma è anche in grado di provocare effetti dannosi sulla pelle, sia diretti e immediati, sia indiretti e tardivi. Un’eccessiva esposizione al sole può causare come effetto immediato eritemi, scottature, orticaria. Tardivi, meno evidenti, ma non meno pericolosi sono i danni causati dalla produzione di radicali liberi che generano stress ossidativo e danneggiano anche gli strati più profondi dell'epidermide: la pelle si assottiglia e arrivano le rughe. E non è tutto: un’eccessiva esposizione al sole deprime le difese immunitarie rendendo l’organismo suscettibile agli attacchi di agenti patogeni.

    Ecco perché occorre prepararsi, anzi, preparare la pelle ai bagni di sole. Lo si può fare grazie agli integratori, una fonte preziosa di elementi in grado di contrastare gli effetti nocivi dei raggi.

  • 2 10

    La melanina è la sostanza che dà il colore alla nostra pelle che quando entra in contatto col sole permette allo strato superficiale del derma di colorarsi regalandoci quel colore ambrato che tanto amiamo perché ci regala un'aria sana. La melanina è la sostanza responsabile di questo processo e, integrarla o stimolarla, soprattutto quando il corpo ne produce poca, può velocizzare il processo di colorazione della pelle e prolungare gli effetti dell’abbronzatura nel tempo.

    Speciale Abbronzatura Perfetta è la linea di solari Collistar che assicura colore rapido, intenso e uniforme, straordinaria azione idratante, energizzante e anti-invecchiamento, protezione mirata, freschezza e benessere al sole e dopo il sole: un integratore per rinforzare le difese della pelle e favorire un'intensa abbronzatura.

  • 3 10

    Ci sono due sostanze chimiche utilizzate dal corpo per aumentare la produzione di melanina:
    psoraleni e tirosina. E se la prima migliora la fotosensibilità della pelle, la tirosina è un aminoacido che aiuta invece a creare melanina. Il nostro organismo produce abbastanza tirosina grazie all'alimentazione ma, quando non è abbastanza, occorre intervenire e assumere più proteine per aumentarne la produzione.

    Plusol.In® è l'integratore solare firmato Skinius che grazie al rame favorisce la normale pigmentazione della pelle e protegge la cellule dallo stress ossidativo. L’estratto di pino marittimo svolge invece
    un’efficace azione antiossidante insieme alla zeaxantina presente nei fiori del Tagete.

  • 4 10

    Ma sono davvero efficaci questi integratori? Tutte le sostanze contenute sono certamente utili se non altro per la loro funzione anti-ossidante, ma non solo, sono presenti anche sostanze anti-infiammatorie, e le più comuni sono l'acido lipoico, i carotenoidi, le vitamine A, C, E, il coenzima Q10 e i polifenoli.

    Carosole è una linea di integratori formulati da Erbamea per preparare la pelle all’esposizione al sole: l'ideale è iniziare il trattamento alcune settimane prima delle vacanze per chi ha la pelle chiara, mentre le carnagioni più scure che raggiungono rapidamente un’abbronzatura intensa possono assumere questi integratori durante l’esposizione al sole e dopo le vacanze per conservare un bel colorito.

  • 5 10

    Eccoli nel dettaglio. A partire dall'acido lipoico, un anti-ossidante efficace nel contrastare i danni causati dai radicali liberi.

    Vitalfan Solaire di René Furterer contiene carotenoidi, tra i quali il betacarotene, estratto di un'alga, della paprika e delle carote. 1 sola capsula al giorno a partire da 15 giorni prima dell'esposizione solare o ai raggi UV, durante e dopo l'esposizione.  

  • 6 10

    Poi ci sono i carotenoidi, i nostri amici antiossidanti. Pensate che ne esistono ben 600 tipi: beta-carotene, astaxantina, licopene, luteina e zeaxantina sono i più utilizzati per gli integratori per l’abbronzatura. Il beta-carotene, che è il più famoso, viene convertito nel nostro organismo in vitamina A, in grado di stimolare la sintesi di collagene e di melanina.

    Sotto il sole, la gamma Sunific di Lierac associa gli agenti idratanti agli attivatori per la più radiosa delle abbronzature. Le capsule offrono un'associazione unica di carotenoidi, antiossidanti e di acidi grassi essenziali in concentrazioni record: un complemento alimentare ideale per un’abbronzatura perfetta.

  • 7 10

    Gli integratori sono inoltre ricchi di vitamina C, che ha un forte effetto anti-ossidante ed è fondamentale per la sintesi del collagene e la vitamina E che protegge i lipidi cutanei dai radicali liberi.

    Inneov Solaire è un integratore dedicato all'abbronzatura che contiene amido, coltura di fermenti lattici, agente di rivestimento idrossi-propil-metilcellulosa, agente di carica sali di magnesio degli acidi grassi, betacarotene, oleoresina di licopene estratta dal pomodoro e antiagglomerante biossido di silicio.

  • 8 10

    Ed ecco che arriva il coenzima Q10 che, in associazione alla vitamina C, aiuta a mantenere la pelle elastica perché in grado di mantenere 'intatti' collagene ed elastina.

    Carovit Forte Plus con Nuova formula potenziata contiene Red orange complex, una miscela di sostanze altamente antiossidanti (antocianine e flavoni) estratte dalle arance rosse di Sicilia che ne sono particolarmente ricche; vitamine E, C e B2 che aiutano a proteggere le cellule dallo stress ossidativo; selenio, che contribuisce al normale funzionamento del sistema immunitario e rame per una normale pigmentazione cutanea e interviene nel processo di sintesi della melanina.

  • 9 10

    Negli integratori in commercio vengono aggiunti anche gli omega 3 e 6: sono in grado di mantenere una perfetta idratazione della pelle e creano un film idro-lipidico che protegge e idrata la pelle.

    Rilastil Sun System è un integratore di sostanze ad azione antiossidante come vitamina E, betacarotene e selenio e acidi grassi polinsaturi acido gamma-linolenico, con L-Tirosina ed estratto di semi d’uva. Questi nutrienti contrastano le alterazioni degenerative delle cellule e dei tessuti a causa dei radicali liberi, che si producono in modo particolare con l’esposizione al sole.

  • 10 10

    Ma anche l'alimentazione aiuta moltissimo perché non si può assumere integratori se non ci si aiuta anche con i giusti cibi in tavola. E quali sono questi alimenti? Si possono assumere patate, spinaci, broccoli, carote, peperoni, zucca, albicocche, arance, cachi, limoni, mandarini, meloni, pesche e pompelmi ma anche melanzane, radicchio rosso, fichi, frutti di bosco, prugne e uva nera.

    Kaleido Dietasole Perle di Euphidra è composto da una miscela di nutrienti antiossidanti vitaminici, minerali e vegetali: è utile in caso di esposizione ai raggi UV, quando aumenta la richiesta di tali nutrienti, in particolare il beta-carotene protegge la pelle, favorendo l'abbronzatura.

/5

La bella stagione è arrivata ed è ora di pensare a una dieta varia ed equilibrata e agli integratori per un'abbronzatura perfetta

Una dieta equilibrata ricca di betacarotene, di acqua, frutta e verdura aiuta la vostra pelle a rimanere elastica e idratata anche dopo lunghi bagni di sole e soprattutto a garantirle quel colorito ambrato che vorremmo mantenere per tutto l'anno. Ma, se non è così facile eliminare il grigiore da viso e corpo, è invece semplice dargli una mano perché fatichi meno a ritrovare la sua luminosità. Come? Con gli integratori naturalmente.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te