Aperitivo in spiaggia: capelli, che fare? 

Estate, di giorno sole e mare... E la sera? L’aperitivo in spiaggia, si sa, è un grande classico, perfetto per sfoggiare l’abbronzatura e quell’allure radiosa che solo il sole e le vacanze riescono a dare. A patto di sfoggiare anche una chioma all’altezza della situazione.

di DonnaModerna.com consiglia
 

Banditi brushing aggressivo e pieghe strutturate, è il momento dello styling accurato, ma naturale e raccolto, realizzato asciugando la chioma all’aria (o, comunque, con phon leggero ma senza spazzola) e lavorando i capelli con le mani, per un look disinvolto ma ultra-glam.

Parola d’ordine, raccolto
La sera è un must. La chioma deve essere protagonista e valorizzare il tuo look, ma senza strafare. Raccolto sì, quindi, ma destrutturato e dall’allure semplice e sofisticata al tempo stesso. Protagonista indiscussa dell’estate, di sera è perfetta la treccia. Prova quella alla francese: parti dalla sommità del capo intrecciando tre piccole ciocche e aggiungine un po’ ad ogni nuovo intreccio, fino a che non avrai raccolto tutti i capelli con un seducente effetto di intrecci e riflessi. Ferma la treccia con un elastico di spugna (non rovina i capelli, già provati dalle aggressioni di sole e salsedine) e vaporizzala con una lacca fissante e idratante. Se hai i capelli mossi, invece, l’ideale è un semi-raccolto che metta in risalto l’ondulato naturale, definendo e disciplinando i ricci.  Dividi i capelli ancora umidi in grosse ciocche, avvolgili intorno a bigodini a fiocchetto e lasciali asciugare all’aria (oppure utilizza il phon avendo l’accortezza di non stressarli troppo con il calore). Una volta asciutti, vaporizzali con una lacca anticrespo, poi sciogli le ciocche, e “pettinale” solo con le mani, a testa in giù. Infine, prendi due grandi ciocche laterali, arrotolale leggermente e uniscile dietro il capo in un mezzo-chignon molto morbido e con le punte svolazzanti, fermandole con forcine-gioiello. Finisci vaporizzando ancora lacca anticrespo, per evitare che l’umidità della notte crei un anti-estetico effetto “porcospino”.

Per il finish, la scelta giusta è Elnett
Per sfoggiare un look che si rispetti e duri tutta la serata la parola d’ordine è: Lacca. Da vaporizzare in abbondanza e optando per una specialità trattante che fissi, contrasti l’effetto crespo, e nutra, senza seccare o disidratare la chioma. Così è Elnett, la lacca sinonimo di stile, glamour ed eleganza, che da oltre cinquant’anni firma il look di celebrities e star, e che oggi si arricchisce di 3 nuove varianti: Iper-forte, per le acconciature più audaci, che necessitano di lunga durata; Oli Preziosi all’Olio di Camelina, illuminante, specifica per capelli colorati; Oli Preziosi all’Olio di Argan, nutriente, ideale anche per i capelli più secchi e rovinati, scoprile tutte su questo sito.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/acconciature-capelli-corti-ricci-medi-lunghi/Aperitivo-in-spiaggia-capelli-che-fare$$$Aperitivo in spiaggia: capelli, che fare?
Mi Piace
Tweet