10 cose da fare prima di metterti a dieta

  • 1 10
    Credits: Shutterstock

    1 - Rome wasn't built in a day

    Roma non fu costruita in un giorno. E neanche tu ti puoi aspettare di cambiare le tue abitudini dall'oggi al domani: le cattive regole alimentari sono spesso talmente insinuate in noi che se proviamo a cambiarle tutte assieme, tempo tre giorni saremo così stressate da mandare le vane speranze di dimagrire all'aria. La prima regola quindi è quella di non volere tutto subito e di non farsi spaventare dalla parola 'dieta'.

  • 2 10
    Credits: Shutterstock

    2 - Scegli la dieta giusta per te

    Prima di metterti a dieta individua da subito il regime alimentare specifico per te. E per dimagrire nei punti chiave strategici. Vuoi dimagrire sulle gambe? Prova con la dieta proteica. Pensa a un regime detox invece per una pancia piatta o a una dieta ricca di fibre e povera di carboidrati se devi snellire i fianchi.

  • 3 10
    Credits: Shutterstock

    3 - Inizia un diario di viaggio

    Inizia a tenere un diario alimentare già qualche settimana prima di iniziare la dieta dove appuntare, oltre alle tue abitudini, anche gli obiettivi che intendi raggiungere (rientrare nel tubino aderente o nei jeans di una taglia in meno,ad esempio): pianificare infatti cosa mangiare a colazione, a pranzo, merenda e a cena aiuta a tenere a bada le calorie ingerite.

  • 4 10
    Credits: Shutterstock

    4 - Svuota frigorifero e dispensa

    Se hai intenzione di metterti a dieta, le due settimane precedenti, inizia a svuotare frigorifero e dispensa da tutto il junk food che potrebbe tentarti durante l'operazione-benessere. Sarai d'accordo con me che ritrovarsi merendine, gelati o patatine non ti aiuta a restare in forma e non dà una mano alla tua forza di volontà messa a dura prova!

  • 5 10
    Credits: Shutterstock

    5 - Aiutati col fitness

    Inizia l'attività fisica un paio di settimane prima di incominciare la dieta: darai così il tempo necessario al tuo organismo di riattivare il metabolismo prima di limitare l'introduzione di calorie che, magari nei primi giorni, lo faranno sentire spossato.

    C’è una disciplina che può aiutarti oltre a migliorare la forma, anche ad avere l’approccio mentale giusto per affrontare la dieta con serenità: lo yoga

  • 6 10
    Credits: Shutterstock

    6 - Occhio alla bilancia

    Un occhio alla bilancia va bene, ma datti una scadenza settimanale o quindicinale: pesarsi ogni mattina non aiuta di certo a tenere sotto controllo il peso.

  • 7 10
    Credits: Shutterstock

    7 - Allerta le amiche

    Per mantenere costante la motivazione hai bisogno delle amiche: avvisale appena decidi di iniziare la dieta e chiedi alle più fidate di darti una mano inviandoti degli 'alert' di tanto in tanto per stimolare mente e fisico.

  • 8 10
    Credits: Shutterstock

    8 - Prima concediti un peccato di gola

    È partito il countdown prima della dieta? Sei ancora in tempo per giocare d’anticipo e concederti una serata 'peccaminosa' con le tue amiche oppure con il partner per assaporare quei gusti che magari per un po' di tempo ti mancheranno.

  • 9 10
    Credits: Shutterstock

    9 - Coccolati con i cosmetici

    Per iniziare al meglio una dieta devi concederti prima qualche coccola: una seduta di shopping con le amiche è quello che ci vuole. Non stiamo parlando di vestiti, borse o scarpe (ma se il vostro budget lo permette ben venga!) ma di cosmetici: aiutati con creme di bellezza, magari un nuovo rossetto oppure un anticellulite che ti aiuta anche a mantenere i tuoi obiettivi.

  • 10 10
    Credits: Shutterstock

    10 - Remise en beauté

    Prefiggersi di perdere 2-3 chili al mese è certamente meno “sognante” di perderne 10! Si tratta di uno stratagemma che aiuta a tenere alta la motivazione senza crollare, quando la bilancia non ci dà buone notizie. Evita di strafare con i sogni per non rischiare di ritrovarti esausta e senza energie.

/5

"A partire da lunedì mi metto a dieta". Ma prima devi pensare a strategie mirate nel tuo programma di remise en beauté. Ecco una piccola psico-guida alla riconquista della tua forma ideale

Quante volte ci siamo dette "A partire da questo lunedì mi metto a dieta"? Ma buttarsi allo sbaraglio non è la scelta migliore se vuoi fare le cose per bene e perdere quei due o tre chiletti di troppo che tanto ti infastidiscono.

Anche se non devi perdere tanto peso (magari devi dimagrire solo sulle gambe o vuoi una pancia piatta o ti assicutano i fianchi larghi), ti servono strategie mirate, un’organizzazione precisa e una grande forza di volontà per ottenere risultati duraturi. Senza troppa fatica.

Ecco quindi una psico-guida per iniziare al meglio il tuo 'momento dimagrante'.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te