Conosci i benefici nutrizionali della pizza? 

Scopri le virtù della pizza, un piatto completo dal punto di vista nutrizionale, che può costituire un ottimo piatto unico

 - 23 Settembre 2009

Grazie al suo sapore inconfondibile, è amatissima dagli adulti come dai bambini: la pizza, simbolo della tradizione gastronomica mediterranea, è anche un alimento molto valido dal punto di vista nutrizionale.

Per quale motivo? La pizza è innanzitutto un'ottima fonte di energia a lento rilascio grazie ai carboidrati complessi contenuti nell'impasto. L'olio extravergine di oliva della pizza apporta poi preziosi acidi grassi monoinsaturi, tra cui l'acido oleico e vitamine, in particolare la vitamina E.

La mozzarella fornisce poi proteine di origine animale e calcio, importantissimo per il benessere delle nostre ossa, mentre nell'immancabile pomodoro sono contenute vitamine, fibre, sali minerali (soprattutto potassio, magnesio, zinco e selenio) e un potente antiossidante naturale, il licopene, che riduce i danni causati dai radicali liberi.

Quali sono le varianti di pizza più sane sotto il profilo nutrizionale? Oltre alla tradizionale "margherita", anche la pizza "napoletana", che apporta anche i nutrienti contenuti nelle acciughe: proteine e acidi grassi polinsaturi omega-3.

Sono invece meno salutari le varianti che prevedono l'aggiunta di ingredienti più insoliti, come per esempio il salame piccante o il würstel.

Grazie all'apporto bilanciato di carboidrati, proteine, grassi, e micronutrienti quali le vitamine e i sali minerali, la pizza - magari seguita da una buona macedonia di frutta fresca - può essere considerata un golosissimo piatto unico.

Ti piace la pizza? Provala così

Scopri l'offerta di pizze Buitoni

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/alimentazione-wellness/conosci-i-benefici-nutrizionali-della-pizza2$$$Conosci i benefici nutrizionali della pizza?
Mi Piace
Tweet