10 consigli per tornare in forma dopo l'estate 

Cosa portare in tavola per rientrare nella taglia dei jeans

di Alessandra Montelli

Per almeno un mese dopo le vacanze, ridimensiona le porzioni di cibo, distribuendo i gruppi alimentari. Dai la preferenza alle proteine, senza rinunciare completamente ai carboidrati. Pane e pasta? Sceglili integrali a giorni alterni. I dietologi sono concordi nel riconoscere che le proteine aumentino il senso di sazietà e tengano basso l'indice glicemico (più è alto, più sei portata a mangiare cibo "ingrassante"). I cereali integrali invece facilitano il transito intestinale, aiutandoti a liberare l'organismo dallescorie.

Puoi mangiare di tutto (o quasi), restando entro le 1200 calorie da dividere in una colazione ricca, un pranzo nutriente e una cena povera.

A colazione, sostituisci brioches e prodotti da forno con muesli e cereali integrali; a pranzo e a cena introduci almeno una porzione di frutta e verdura, cotta o cruda, che riempie lo stomaco; tra un pasto e l'altro spezza la fame con yogurt magro o di soia.

Altri consigli dietetici per rimetterti in forma dopo le vacanze li trovi a questo indirizzo.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/alimentazione-wellness/dieta-in-forma-dopo-estate$$$10 consigli per tornare in forma dopo l'estate
Mi Piace
Tweet