I benefici della vacanza? Manteniamoli così 

Scopri come prolungare gli effetti benefici della vacanza con qualche semplice suggerimento pratico

 - 24 Settembre 2009
Tag: wellness, vacanze

Al rientro dalle vacanze quasi sempre ci sentiamo (e ci vediamo) più in forma: spesso siamo più magre, più toniche, con il viso radioso e riposato.

Come possiamo conservare questi benefici anche al rientro in città? Prima di tutto, cerchiamo di mantenere parte delle buone abitudini acquisite in vacanza: per esempio, proviamo a dedicare più tempo al riposo notturno, imponendoci di andare a dormire prima del solito (del resto, i medici lo ripetono spesso: otto ore di sonno sono un vero toccasana per il nostro benessere).

La vacanza è inoltre quasi sempre sinonimo di moto e attività fisica: basti pensare ai giochi sulla spiaggia con i nostri figli, alle lunghe passeggiate. Anche in questo caso, prendiamo spunto dalla vacanza per organizzarci in città: iscriviamoci a un nuovo corso in palestra, possibilmente insieme a un'amica in modo da divertirci ancora di più, oppure semplicemente dedichiamo più tempo al movimento, andando in bicicletta al parco e ai giardini o camminando a passo spedito per la strada. Ogni forma di attività fisica, infatti, ci aiuta a "consumare" calorie (link ad articolo con consumo calorico ripartito per singola attività fisica).

Per prolungare le tracce dell'abbronzatura sul nostro viso, ricordiamo di  idratarlo frequentemente (con una crema o un gel idratante con filtro solare), effettuando uno scrub almeno un paio di volte alla settimana per rimuovere le cellule desquamate e favorire il rinnovamento cutaneo.

Anche a tavola, ricordiamo le buone abitudini alimentare acquisite durante l'estate: non facciamoci mai mancare almeno cinque porzioni al giorno tra frutta e verdura, come suggerito dai nutrizionisti, per fare un pieno di  vitamine, fibra e sali minerali. Per imparare a calcolare una porzione, leggi il nostro articolo (link ad articolo con intervista a Sculati sul concetto di porzione).

Dal punto di vista psicologico, per affrontare il rientro in città con maggior buonumore, proviamo a programmare un week-end piacevole per la fine di settembre: una città d'arte, un agriturismo con degustazione di prodotti tipici, un parco di divertimento insieme ai nostri bambini...oppure la visita a nuovi amici, conosciuti durante le vacanze estive. Le possibilità di divertimento e di svago sono molteplici e non c'è che l'imbarazzo della scelta.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/alimentazione-wellness/i-benefici-della-vacanza-manteniamoli-cosi2$$$I benefici della vacanza? Manteniamoli così
Mi Piace
Tweet