• Home -
  • Bellezza-
  • Capelli-
  • Stanca di asciugare i capelli con il phon? Prova questo metodo, efficace e sicuro anche in inverno!

Stanca di asciugare i capelli con il phon? Prova questo metodo, efficace e sicuro anche in inverno! 

Il momento dell'asciugatura dei capelli con il phon, bisogna ammetterlo, è piuttosto noioso. Ma c'è un metodo efficace e pratico per saltare questo seccante passaggio, anche in inverno. Scopri qui quale

di Lidia Pregnolato
Credits: 

Olycom

 

Qual è la cosa più noiosa quando devi lavare i capelli? L'asciugatura con il phon, vero?

In effetti la hair beauty routine inizia dallo shampoo, prosegue con il balsamo (o la maschera) e la tamponatura, e si conclude con l'asciugatura e la piega. Ma chi l'ha detto che questo ultimo passaggio debba necessariamente prevedere l'uso del phon?

Certo, in estate la cosa si fa semplice: basta tamponare i capelli, districarli e lasciarli asciugare naturalmente all'aperto e alla luce del sole. E in inverno? Non possiamo certo rischiare una broncopolmonite...

Eppure un modo per asciugare in sicurezza i capelli senza il phon ed evitare così di rovinarli con manovre poco adatte - come avvicinare troppo il beccuccio alle ciocche o spazzolare vigorosamente mentre l'aria calda soffia - c'è e ora te lo sveliamo.

Asciugare i capelli senza l'uso del phon: inverno

 

Una soluzione pratica, efficace e soprattutto attuabile anche in inverno,  è quella che prevede l'utilizzo del turbante in microfibra, uno speciale panno dalle incredibili proprietà di assorbimento: fino a trenta volte superiori a qualunque altro tessuto!

Il turbante in microfibra è dotato di un apposito bottone a incastro che permette di muoversi in tutta libertà, così mentre i tuoi capelli si asciugano senza sforzo alcuno, tu puoi leggere un libro, guardare la TV o portarti avanti con le faccende domestiche.

Il turbante in microfibra: come si usa

 

Una volta lavati - e leggermente tamponati - i capelli potranno essere avvolti nel panno in microfibra.

Tuttavia, durante l'inverno, per non rischiare che i capelli si secchino con l'aria dei termosifoni, prima di avvolgerli nel panno utilizza un prodotto nutriente leave in da applicare prima dell'asciugatura. Dovrai stenderlo con i polpastrelli su lunghezze e punte per avere capelli morbidi ed elastici.

Per non dare alla chioma una piega improponibile, poi, basta fare un po' di pratica: anziché infilare il turbante a testa in giù, dopo aver pettinato i capelli umidi nel modo desiderato - con la riga a destra, in centro o tutti indietro - infila il turbante dall'alto come se si trattasse di un cappuccio.

La parte più lunga ti servirà per avvolgere eventuali capelli lunghi, la si fa girare morbida una volta intorno al capo fino a raggiungere il bottoncino sulla sommità dello stesso per fissarlo.

Ovviamente i tempi di asciugatura sono soggettivi e dipendono da quanto la chioma è folta, lunga e da quanto i fusti sono grossi piuttosto che sottili.

Mediamente considera circa un paio d'ore. Dopo questo tempo puoi togliere il panno e - come per magia - i capelli saranno asciutti o quasi. Se devi uscire subito e le temperature sono rigide, magari meglio dare una rapida e leggera passata di phon per essere sicura.

In questo modo non dovrai più sottoporre i capelli allo stress termico del phon, né a quello meccanico dello sfregamento con un asciugamano tradizionale, entrambe cause di indebolimento dei fusti, e i tuoi capelli ne trarranno sicuramente giovamento.

Dove comprare il turbante in microfibra

 

Puoi tranquillamente acquistare il turbante in microfibra nei negozi specializzati in prodotti per capelli o sui numerosi siti online che vendono accessori e strumenti per lavare, pettinare e acconciare le chiome.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/capelli/asciugare-capelli-senza-phon$$$Stanca di asciugare i capelli con il phon? Prova questo metodo, efficace e sicuro anche in inverno!
Mi Piace
Tweet