'Grey proud', la libertà di essere grigie 

Ecco i tagli più cool rubati alle star che sfoggiano da anni il grigio sulle loro chiome: corto boyish, bob, wob, riccio o liscio, qualunque taglio si adatta a questo colore. A una sola condizione.

di Alessia Sironi

La comparsa dei capelli bianchi è, almeno per la maggior parte di noi, un segno inequivocabile dell'età. Ma si può anche decidere di assecondare una volta per tutte l'odiata ricrescita grigia: una scelta coraggiosa e di gran moda tanto da imporsi come uno dei trend più in voga dell’anno. Moltissime modelle dai capelli bianchi sono apparse su diverse passerelle e su Instagram gli hashtag #whitehairdontcare e #grayhairdontcare vengono alimentati ogni giorno.

Sfoggiare una chioma 'granny' che neutralizzi una volta per tutte l’incubo della tinta è una vera e propria rivoluzione di stile. E assecondare la libertà di diventare grigie una decisione molto fashion.

Se prima si contavano sulle dita di una mano le star che decidevano di sfoggiare il grigio, ora sono moltissime che adottano questa strategia: chi l'ha detto che i capelli tinti ringiovaniscono? In alcuni casi rischiano di farci apparire finte e posticce. Ecco perché smettere di tingersi - e non è detto che lo si debba fare solamente superati gli 'anta' - può persino coincidere con una vera e propria riscoperta di se e della propria bellezza naturale. Inoltre può essere il momento adatto per sfatare il mito che la donna 'sale e pepe' sia sinonimo di trascuratezza.

Non trovi che la bellissima Carmen Dell'Orefice abbia un sex appeal travolgente? A 85 anni riesce ad essere più sensuale e affascinante di tante ventenni. Altro che inesorabilmente vecchia!

Se sulla tua testa hanno già fatto la loro comparsa i primi capelli bianchi e l’idea di puntare su un grigio sfumato, un white ice, un bianco lunare oppure un fumoso degradè ti attira particolarmente, sappi che, oltre ad alcuni dettagli di stile che vale la pena adottare per assicurarsi un look sempre fresco, dinamico e perfettamente up-to-date - mai uscire senza trucco se non vuoi sembrare nonna Abelarda - puoi sfoggiare alcuni tagli corti decisamente cool.

Che ne dici di uno stile boyish come quello di Jamie Lee Curtis o Judy Dench? Se però non ti piace che si evidenzino le ciocche argentate all'attaccatura del collo, puoi optare per un caschetto come quello dell'elegante Christine Lagarde, o un più lungo wob, liscio o riccio, o ancora un asimmetrico come quello dell'inglese Tilda Swinton: qualunque taglio si adatta ai capelli bianchi.

Sfoglia la gallery per scoprire il più adatto a te!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/capelli/capelli-grigi-corti-tagli$$$'Grey proud', la libertà di essere grigie
Mi Piace
Tweet