Wob: come portare il caschetto per capelli mossi 

6 consigli su come portare il caschetto mosso che spopola tra le star

di Erika Marin

Uno dei tagli per capelli che più sta spopolando tra le star per la primavera 2017? Indubbiamente il wob (wavy bob), nonché il caschetto per capelli mossi. Adatto ad ogni forma di volto, si può portare in diverse varianti, a seconda del gusto personale e dei lineamenti del viso. Vediamo 6 modi di sfoggiare il bob mosso, proposti dalle star.

Retro style

Se hai il viso minuto e i lineamenti dolci come quelli di Lily Collins, la piega di questo tipo ti regalerà un'allure romantica, iper femminile e retrò. Procurati una piastra adatta alla realizzazione di questo tipo di onde (solitamente sono composte da due o tre ferri, disposti sistematicamente) e di una pasta per capelli ad effetto bagnato oppure opaco, a seconda delle tue preferenze. La riga laterale donerà al look un fascino ancor più particolare.

Anni '70

Via libera ai volumi se hai il viso allungato e spigoloso, addolcisci i tratti con un taglio scalato e una piega ariosa come la variante sfoggiata dalla top model Eva Herzigová. Per mantenere il taglio, asciuga i capelli a testa in giù per "gonfiare" le radici e mettili in piega con dei bigodini grandi.

Soft waves

Per un effetto a "onde morbide", opta per una riga centrale, molto in voga in questo periodo. Liscia i capelli alla radice e lascia che prendano una piega naturale verso le punte, oppure realizzala tu con una piastra apposita. Dai un'occhiata al long bob di Léa Seydoux. Bello, no? Oppure la versione di Emma Stone, con riga laterale.

Con frangia

È consigliabile abbinare una frangia ad un taglio medio-corto solo nel caso tu abbia una fronte piuttosto spaziosa, come quella di Taylor Swift, altrimenti rischieresti di "schiacciare" il volto. Procedi con delle sfilature per rendere il taglio ancor più sbarazzino.

Ombré hair

Un'altra particolarità molto bella da abbinare a questo tipo di taglio a caschetto mosso è quella del colore sfumato, più chiaro sulle lunghezze come quello dell'attrice Kaley Cuoco. La degradazione donerà maggiore dinamicità e sfaccettature ai capelli mossi.

Alla garçonne

Infine, lasciati ispirare dallo stile di Demi Lovato che, con carisma e sicurezza, sfoggia un taglio maschile, pettinato all'indietro con l'aiuto di mani e pasta fissante ad effetto wet. Questo tipo di taglio è decisamente adatto per chi ha dei tratti facciali piuttosto decisi, così da conferire al taglio maggiore charme.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/capelli/caschetto-mosso-mossi$$$Wob: come portare il caschetto per capelli mossi
Mi Piace
Tweet