Come togliere lo shatush

  • 1 7
    Credits: Compagnia della Bellezza e Z.one concept 2016

    Hai fatto lo shatush, ma ora te ne sei pentita oppure vorresti semplicemente cambiare hair look? Niente paura, in questa gallery troverai i consigli adatti e le dritte specifiche dell'esperto su come togliere l'effetto sfumato, camuffarlo o... sfruttarlo per altre soluzioni! Volta pagina per sapere tutto.

  • 2 7
    Credits: Compagnia della Bellezza 2016

    Da qualche anno a questa parte lo shatush non ci abbandona e continua a rimanere in auge in quanto a effetto più richiesto sulle chiome. Si tratta di una schiaritura sfumata che parte da circa metà chioma (o più su a seconda delle preferenze), non uniforme, che illumina e rende i capelli come "baciati dal sole" per tutto l'anno. Per realizzarla serve ovviamente una decolorazione leggera o imponente nel caso di un colore naturale molto scuro.

  • 3 7
    Credits: z.one concept 2016

    «Per eliminare lo shatush le soluzioni sono principalmente due: coprirlo oppure sfruttarlo per altri hair look» ci dice l'esperto Salvo Filetti, hairdesigner, Co-fondatore di Compagnia della Bellezza e della Joyàcademy.

  • 4 7
    Credits: Mondadori Photo

    Occupiamoci ora della prima opzione: coprire lo shatush.

    «La colorazione permanente ad ossidazione non serve in questo caso, in quanto si andrebbero a rovinare maggiormente i capelli, già stressati e dalle cuticole aperte. La soluzione è quindi, una tinta tono su tono a ph acido (o fisiologico) che chiude le squame e rende il fusto più brillante.»

  • 5 7

    La Dia Light di L'Oréal è una colorazione tono su tono senza ammoniaca per personalizzare tutti i colori di capelli e tonalizzare perfettamente i riflessi con un'incredibile brillantezza.

  • 6 7
    Credits: Mondadori Photo

    Il secondo modo, come dicevamo, per eliminare l'effetto shatush è quello di... sfruttarlo. Per esempio, hai mai pensato di farti le punte colorate o di un colore insolito? Ora puoi, avendole già schiarite, con dei prodotti a base d'acqua che si elimineranno totalmente dopo 3/4 lavaggi.

  • 7 7
    Credits: Mondadori Photo

    Infine, rimanendo sempre sul filone della sperimentazione, perché non provare colori insoliti e di tendenza come l'ice blonde: ti servirà solo rendere omogeneo il colore, schiarendo anche la parte superiore della chioma. D'altronde, chi è a metà dell'opera...

/5

Scopri tutti i consigli su come eliminare l'effetto sfumato sui capelli

Hai preso la decisione di schiarire i tuoi capelli facendo lo shatush e ora te ne sei pentita, oppure vorresti semplicemente cambiare look in quanto ti sei già stancata dell'effetto sfumato? Le soluzioni a tua disposizione sono due: coprirlo con delle tinte tono su tono da realizzare grazie all'aiuto di un professionista del settore oppure sfruttare la parte schiarita delle lunghezze per provare colori insoliti e darti un'opportunità di vedere altri ritratti di te tessa che prima magari non avresti mai preso in considerazione.

Con noi l'esperto Salvo Filetti, Hairdesigner e co-fondatore del marchio Compagnia della Bellezza, che ci ha regalato dei preziosi consigli per coloro che vogliono modificare lo shatush. Sfoglia la gallery per scoprirli tutti!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te