Come si usa l’olio di cocco sui capelli

  • 1 13
    Credits: Shutterstock

    Scoprite nelle prossime pagine i migliori prodotti per capelli a base di olio di cocco.

  • 2 13
    Credits: Klorane

    Klorane Polysianes Elisir di Monoi è un olio secco multifunzione dal profumo irresistibile facile da applicare e che avvolge i capelli in un velo delicato dal finish satinato e sublimatore.

  • 3 13
    Credits: RNC

    RNC Shampoo Capelli Secchi Sfibrati è un detergente vegetale ottenuto dal Miristile, la parte più nobile dell’Olio di Cocco. Pe questa sua delicatezza è adatto per le cuti sensibili e per lavaggi frequenti.

  • 4 13
    Credits: diego dalla palma

    Shampoo Lisciante Rimpolpante che ripara i capelli grazie all'associazione di acido jaluronico, glicogeno marino e olio di cocco ad azione ristrutturante e rivitalizzante. Per un liscio perfetto senza increspature che dura più giorni.

  • 5 13
    Credits: Kiehl's

    Amino Acid Conditioner di Kiehl's è un balsamo delicato ideale per lavaggi frequenti, rinforza i capelli ridonando un aspetto lucido e sano senza appesantirli. Tra gli attivi principali l'olio di cocco, un grasso altamente saturo, semi solido, di colore biancastro che ammorbidisce la pelle e i capelli.

  • 6 13
    Credits: Athena's

    L'Olio Corpo & Capelli Cocco Monoi di Athena's può essere usato quotidianamente su pelle e capelli, dopo la doccia, così che possano acquistare elasticità e idratazionre profonda. Per una cura intensiva dei capelli non c’è niente di meglio che un impacco caldo con questo olio prima dello shampoo.

  • 7 13
    Credits: Aveda

    Aveda Invati Thickening  Intensive Conditioner contiene olio di cocco certificato organico e burro di karitè, oltre alla proteina di soia e una miscela di aminoacidi di derivazione naturale che riproducono la struttura del capello per aiutare a ispessirlo dall’interno.

  • 8 13
    Credits: Helan

    La Maschera Doposole Rigenerante Nutriente Helan Monoi de Tahiti con olio di cocco si applica sui capelli lavati massaggiando e si avvolge la capigliatura con una pellicola per creare un ambiente caldo-umido che potenzia gli effetti dei principii attivi.

  • 9 13
    Credits: Bottega Verde

    Quest'olio di cocco naturale, ottenuto per spremitura a freddo, è un autentico elisir di bellezza per i capelli. Grazie alla sua ricchezza di sostanze nutrienti è ideale come impacco anticrespo, riparatore che dona setosità prima dello shampoo. Ottimo anche in estate, in spiaggia, per proteggere la chioma dalle aggressioni del sole, del vento e della salsedine.

  • 10 13
    Credits: Lush

    Rococò (Curly Wurly) di Lush è uno shampoo al cocco per capelli morbidi e idratati. Oltre all'olio di tale prezioso frutto, contiene succo fresco di limone e papaya, ricchi di enzimi naturali che detergono i capelli lasciando una sensazione di freschezza, olio di jojoba e olio extravergine di oliva.

  • 11 13
    Credits: TEA Natura

    L'Olio di Cocco TEA Natura è ottenuto dalla pressione a freddo delle noci essiccate al sole. Contiene numerosi acidi grassi dal potente effetto idratante, emolliente e nutriente. Usato come impacco pre-shampoo è un semplice rimedio per i capelli secchi e sfibrati che li rende lucidi e corposi.

  • 12 13
    Credits: BADLANDS

    Un magico prodotto che si trasforma sotto le tue dita: da polvere solida a morbida pasta-gel per donare una sferzata di energia alla tua chioma.
    Gli estratti di olio di cocco, argan, semi di girasole conferiscono un'azione nutriente, elasticizzante, volumizzante e idratante per la fibra, mentre l'estratto di rosmarino, la polvere di zeolite e la cenere vulcanica provvedono ad assorbire l'eccesso di sebo e a mantenere il cuoio capelluto pulito in profondità.

  • 13 13
    Credits: Creattiva

    App Crystal Wax by Creattiva è una cera studiata per definire i look più trendy valorizzando il movimento naturale dei capelli. La sua formula a base di olio di cocco idrata, illumina ed elimina l'elettricità statica.

/5

Ricco di antiossidanti e vitamine, l'olio di cocco si può usare non solo in cucina, ma anche sui capelli! Scopri qui come utilizzarlo per averli forti, sani e lucenti

Le proprietà

Ricavato dai frutti delle palme tropicali, l’olio di cocco ha proprietà emollienti e nutritive perfette per essere impiegate nei trattamenti di bellezza, in particolare per la salute e il benessere dei capelli.

Si ottiene spremendo la polpa essiccata del cocco: quello che si ottiene è un prodotto ricco di grassi, antiossidanti e sostanze nutritive come la Vitamina E, perfetto per essere usato sia in cucina che nella cosmesi.

In commercio l’olio di cocco è disponibile in diverse forme: spremitura a freddo, puro, biologico, raffinato, non raffinato. Ad ognuna di queste corrisponde una diversa lavorazione del prodotto. Il migliore è sempre quello puro non raffinato perché è uno di quelli più naturali che non ha subito nessuna pastorizzazione, fumigazione né idrogenazione.

Prima di ricorrere al fai da te o ai rimedi casalinghi, però, è consigliato valutare eventuali ipersensibilità al prodotto, nonché chiedere un parere al proprio dermatologo di fiducia. L’olio di cocco è di norma ben tollerato e innocuo, ma vale comunque la pena vagliare eventuali intolleranze.

Scopri anche: Tutti gli effetti benefici dell'olio di cocco.

Come usare l’olio di cocco sui capelli

Perfetto per capelli sani, lucenti e forti l’olio di cocco va usato posandolo direttamente sul cuoio capelluto, magari aggiungendo poche gocce di acqua per diluirlo e favorire il massaggio dalla radice alle punte.

Per l’operazione meglio indossare vestiti vecchi in quanto l’olio di cocco potrebbe leggermente sgocciolare.

La quantità di olio necessaria dipende da quanto lunghi e folti sono i tuoi capelli. Se sono lunghi e spessi, utilizzane 75 ml, mentre, se sono corti e fini, ne basteranno 45 ml.

Se l'olio è in forma solida, fallo sciogliere nel forno a microonde per 30 secondi circa alla temperatura più alta disponibile o comunque fino a quando non è abbastanza liquido da poterlo applicare sui capelli senza difficoltà.

Una volta terminata la posa si consiglia di indossare una cuffia o della pellicola trasparente o, ancora, un asciugamano e di tenerlo qualche ora – anche per tutta la notte se hai cute e capelli secchi - in modo che tutte le proprietà nutritive di questo elisir di bellezza siano assorbite alla perfezione.

Si consiglia comunque di non prolungare la posta oltre le 8 ore altrimenti la cute potrebbe risultare oleosa.

Terminato il tempo di posa puoi passare al normale shampoo. Potrà essere necessario ripetere lo shampoo due o tre volte, fino a far sparire del tutto l'effetto oleoso.

Se hai il cuoio capelluto grasso puoi anche usare l’olio di cocco come un normale balsamo, applicandolo quindi solo sulle punte e lasciandolo in posa qualche minuto. L’effetto ristrutturante e idratante sarà comunque assicurato.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te