10 prodotti indispensabili da utilizzare al rientro dalle vacanze

  • 1 11
    Credits: Shutterstock

    Una guida ai prodotti che nutrono il capello stressato dalle vacanze, senza appesantirlo.

  • 2 11
    Credits: L'Oréal Paris

    Pomata di Morbidezza al Cartamo di Botanicals L'Oréal Paris

  • 3 11
    Credits: Garnier

    Oil Repair 3, balsamo duo ad azione immediata, Fructis di Garnier

  • 4 11
    Credits: Pantene

    Maschera Intensiva Rigenera & Protegge di Pantene

  • 5 11
    Credits: Biopoint

    Shampoo Riparatore Doposole di Biopoint

  • 6 11
    Credits: Nashi Argan

    Beach Defence Styling Spray, spray senza risciacquo per districare meglio i capelli al mare di Nashi Argan

  • 7 11
    Credits: Vitalcare

    SOS, olio spray riparatore di Vitalcare

  • 8 11
    Credits: Goldwell

    Dual Senses Sun Reflect 60 SEC, trattamento rigenerante in 60 secondi di Goldwell

  • 9 11
    Credits: Polysianes

    Elixir de Monoi, olio secco a base di 5 oli vegetali (jojoba, cartamo, sesamo, onagra e cocco), Polysianes

  • 10 11
    Credits: Nika

    Instant Repair Reconstructing Spray è un trattamento di ricostruzione per capelli fini e stressati, di NIKA

    Con Keroxyne Complex, una formula a base di cheratina pura e aminoacidi in sequenza identica a quella del capello, ripara i danni superficiali, senza appesantire.

  • 11 11
    Credits: Solgar

    Estetic Formula, integratore a base di Vitamina C, zinco, rame, zolfo, alga Lithotamnium calcareum, L-lisina e L-prolina, Solgar

/5

Ti ritrovi una chioma rovinata da mare, sole, salsedine e stress vacanziero? Ecco i cosmetici indispensabili per un rientro in città alla grande

Una volta rientrati in città dalla tanto agognata (ma, ahinoi, ormai finita) vacanza, il primo pensiero, insieme al modo più sano per mantenere il colorito acquisito con fatica e sudore, è come ritrovare una chioma luminosa e brillante. Oltre alla classica ripresa del taglio, puoi ritoccare il colore "tonalizzando" tutta la capigliatura con un riflessante morbido o preferire l'effetto schiaritura dal sole con un balajage.

Nutrire e reidratare il capello è di vitale importanza a fine estate, perché le vacanze lasciano spesso un'eredità pesante sulla nostra chioma che appare rovinata e sfibrata. Anche colorazioni come shatush oppure balajage che abitualmente ci aiutano ad apparire più luminose e sensuali, al mare, con l’effetto schiarente del sole ed essiccante della salsedine, riescono a trasformare i nostri capelli in una "scopa".

Sbiaditi, secchi e opachi, i nostri capelli diventano deboli come non mai. Ecco perché, al di là di alcune tips che i più noti hair-stylist consigliano (una rinfrescata al taglio in generale e alle doppie-punte in particolare e il ritocco del colore) occorre puntare, una volte rientrate in città, su shampoo, balsami, sieri, creme e maschere, in grado di ridonare lucentezza, brillantezza e vitalità alla chioma stressata.

Per tutto settembre continua a lavare i capelli con gli shampoo dopo sole, ricchi di attivi che riparano le parti danneggiate dal sole, dall’acqua di mare e dal vento. Le formule più efficaci sono arricchiti da Proteine Collageniche, Vitamina E ed Estratto d’Uva, agenti idratanti e nutrienti che ristrutturano il capello dopo l’esposizione al sole.

Dopo lo shampoo, ammorbidisci la chioma con maschere a base di Pantenolo e Olio di Argan o, nei casi di secchezza più intensa, con prodotti leave-in a base di cheratina, la proteina di cui è composta la fibra capillare.

Corri ai ripari, sfogliando la gallery con i prodotti consigliati!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te