L’evoluzione dell’hairlook di Emma Marrone e l’amore per il (biondo) platino

Credits: Getty Images
/5

Emma ha uno stile giovane e fresco, romantico e rockettaro insieme. La cantante salentina ama da sempre giocare con il (beauty) look, soprattutto per quanto riguarda i capelli. Ma non tradisce l'amato colore

Emma Marrone non ha mai perso lo stile scanzonato e divertente che la contraddistingueva sul palco di Amici, dove ha iniziato la sua carriera e si è fatta conoscere dal grande pubblico: il suo twist, esattamente come la sua musica, è determinato da quel perfetto mix tra rock e lady-like che la rendono la ragazza tanto amata.

Il grande successo di Emma, che nel corso della sua carriera le è valso oltre 30 riconoscimenti, è stato non solo un percorso musicale: le ha permesso di maturare uno stile giovane e fresco, elegante e sofisticato, romantico e sensuale ma anche un po' rockettaro e sbarazzino. Emma è una donna che ama molto giocare con il (beauty) look, soprattutto per quanto riguarda i capelli: negli anni ha mantenuto costante l'amato biondo ma l’artista ha modificato il taglio a seconda del periodo vissuto. Ed è sempre risultata molto trendy e affascinante tanto da essere copiata dalle fan che amano i suoi lisci, freschi e divertenti esattamente quanto i boyish con ciuffo graffianti e pratici o i caschetti bon ton dalle onde anni Venti.

Partita con un bob liscio color biondo cenere perfetto per incorniciare il suo viso e mettere in risalto la sua personalità frizzante senza rinunciare alle ultime tendenze, Emma si è aperta poi a un’infinità di nuove combinazioni di colori e di stili che possiamo solo pregustare.

C'è stato il taglio netto con un pixie dal colore castano scuro che ha stupito tutti e poi il wob 'boccoloso' e il biondo più acceso. Poi i capelli si sono allungati, è cresciuta la frangia laterale e sono arrivati i raccolti, le trecce da boxeur e lo stile wild anche per le acconciature più ricercate. Il passaggio da lungo a medio-corto è stato veloce ed Emma e il suo bob mosso dall'effetto californiano con tanto di beach waves torna a fare strage di cuori.

Sempre in cambiamento nell’hairstyle, Emma è invece più costante nel make up: sarà anche passato qualche anno dai tempi di Amici, quando l'aspetto acqua e sapone la faceva da padrone, ma all'artista salentina dai lineamenti dolci e decisi e dai colori tipicamente mediterranei non piace esagerare con il trucco ed è sempre attenta a scegliere l’immagine adatta all’occasione.

E così, se per i suoi concerti sceglie un make up occhi rocksmokey eyes sui toni del grigio, black o del marrone scurito con spessi tratti di eyeliner e matita; sulle copertine degli album, sfoggia spesso un trucco naturale che mette in evidenza la purezza del suo viso e la freschezza della sua pelle. Rossetto rosso e fard leggero per scaldare le guance per le occasioni mondane: per uno stile romantico, sensuale e glamour al tempo stesso.

  • 1 10
    Credits: Getty Images
  • 2 10
    Credits: Getty Images
  • 3 10
    Credits: Getty Images
  • 4 10
    Credits: Getty Images
  • 5 10
    Credits: Getty Images
  • 6 10
    Credits: Getty Images
  • 7 10
    Credits: Getty Images
  • 8 10
    Credits: Getty Images
  • 9 10
    Credits: Getty Images
  • 10 10
    Credits: Getty Images
Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te