Come schiarire i capelli con la camomilla 

Utile per tanti aspetti, la camomilla è anche un fantastico schiarente naturale, scoperto già dalle nostre nonne. Scopri qui come usarla per impacchi e decotti che ti regaleranno bellissimi riflessi

di Lidia Pregnolato
Credits: 

Olycom

 

Pianta dalle mille proprietà, utilizzata non solo in cucina, ma anche in campo omeopatico ed erboristico, la camomilla, oltre al suo risaputo effetto calmante, ha un elevato potere schiarente, ed è per questo motivo che trova largo impiego nella composizione di shampoo e lozioni per capelli.

Anche senza ricorrere a prodotti specifici, puoi preparare direttamente a casa composti e decotti che ti aiuteranno a schiarire di un tono il colore della tua chioma, per avere bellissimi riflessi dorati o accentuare quelli biondi.

Per dovere di cronaca, va precisato che esistono anche altri alimenti naturalmente schiarenti, come la birra chiara, la curcuma, lo zafferano, lo zenzero e il miele.

Qui trovi come fare i preparati fai da te a base di camomilla.

Come fare gli impacchi di camomilla

Per prima cosa acquista i fiori secchi di camomilla presso qualsiasi erboristeria e prendine due cucchiaini. Versali in un pentolino ripieno di acqua e porta a ebollizione. Spegni il fuoco e, mentre lasci intiepidire il decotto, inizia a lavare normalmente i capelli, applicando lo shampoo e il balsamo. Risciacqua accuratamente per eliminare gli ultimi residui di prodotto e versa sulla testa in modo uniforme il decotto preparato (fai attenzione che non sia troppo caldo).

Lascia agire una decina di minuti e poi tampona con un panno, senza risciacquare ulteriormente. Asciuga la chioma con il phon, e, nei periodi estivi, fallo semplicemente stando al sole: l’effetto della camomilla sarà ulteriormente potenziato dai raggi solari.

Impacchi di camomilla e limone

Per riflessi ancora più chiari: al decotto di camomilla puoi aggiungere anche del succo di mezzo limone. Questo frutto, data la presenza di acido malico e ascorbico (vitamina C), è in grado di potenziare l’effetto della pianta e di intensificare il grado di schiaritura.

Usa metà succo di limone mettendolo in un bicchiere e versaci il decotto di camomilla. Una volta lavati i capelli cola il contenuto sugli stessi, massaggia e fai agire per una ventina di minuti. Poi risciacqua.

Per un effetto ancora più marcato, ripeti l’operazione per 3 volte nell’arco di dieci giorni.

Potrebbe interessarti anche: Capelli biondi, tutte le tonalità.

Una curiosità

Secondo l'antropologo Frost, il volersi fare bionde deriverebbe addirittura dall'era glaciale, quando gli uomini, costretti a percorrere lunghe distanze per poter trovare un po’ di nutrimento, sfiancati dalla fatica, abbandonarono la poligamia diventando monogami.

Ciò generò una maggiore competizione tra le donne, per cui quelle più chiare di capelli attiravano maggiormente l'attenzione degli uomini ed erano spesso le prescelte.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/capelli/metodi-per-schiarire-capelli-con-camomilla$$$Come schiarire i capelli con la camomilla
Mi Piace
Tweet