Capelli: l'indovinato pixie cut di Paola Barale 

Tra i tagli corti più belli della tv, quello della soubrette biondissima è facilissimo da portare e da imitare. Sfoglia la gallery con le foto delle rivisitazioni del suo caschetto corto

di Alessandra Montelli

Dal suo debutto negli anni '90 come valletta ufficiale di Mike Bongiorno, Paola Barale non ha mai realmente abbandonato il look glamour degli esordi. Il carré medio che la fa(ceva) assomigliare alla popstar Madonna del video di True Blue. Capelli biondo platino, tagliati corti appena sotto il mento, scalati quel tanto che basta per essere acconciati in mille modi.
Eccola, quindi, in versione rock con le ciocche spettinate e quell'aria casual chic che la rende così "metropolitana"; in versione retrò con le onde piatte anni '20; in stile collegiale con il caschetto super disciplinato; super trendy con le punte rosa. Tutti look facili da portare e che la rendono un'icona da imitare con tanto di sua fotografia da portare dal parrucchiere. Del resto, il pixie cut strutturato è uno dei look più portabili di sempre, no?

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/capelli/paola-barale-capelli$$$Capelli: l'indovinato pixie cut di Paola Barale
Mi Piace
Tweet