10 regole per avere capelli sempre perfetti 

Sono più facili di quello che pensi, ma forse proprio che si danno per scontate, si rischia di dimenticarsene

di Alessandra Montelli

Il segreto della bellezza dei capelli è nello shampoo: se lo si sbaglia si rischia di pregiudicare la lucentezza della chioma. Ma come si fa a capire quello giusto per sé? Osservare il proprio capello non basta, anche se è una pratica che si dà spesso per scontata.
Se i capelli sono sporchi già il giorno dopo, meglio affidarsi a uno shampoo riequilbrante che normalizzi la produzione di sebo; se il cuoio capelluto si desquama, è importante prima calmare lo stato irritativo e poi usare lozioni lavanti che evitino l'accelerazione delle cellule morte.  
Lo shampoo per lavaggi frequenti è indicato di solito per chi li lava tutti i giorni, frequenta palestre e piscine o preferisce alternarlo ad uno shampoo curativo: di solito è formulato con una base lavante molto delicata che non dissecca la fibra nonostante l'uso frequente.

Lo shampoo è dunque l'ABC dei capelli perfetti, per conoscere gli altri segreti, sfoglia la gallery in alto.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/capelli/regole-capelli-perfetti$$$10 regole per avere capelli sempre perfetti
Mi Piace
Tweet