• Home -
  • Bellezza-
  • Capelli-
  • Capelli sporchi dopo un giorno? Qui i rimedi per risolvere il problema

Capelli sporchi dopo un giorno? Qui i rimedi per risolvere il problema 

Quando la produzione di sebo è eccessiva e si vive in ambienti inquinati, i capelli si sporcano molto facilmente, magari anche poche ore dopo averli lavati. Se è il tuo caso, leggi qui: consigli e suggerimenti per mantenerli puliti più a lungo

di Lidia Pregnolato
Credits: 

Olycom

 

Se a fine giornata ti ritrovi con i capelli grassi nonostante tu li abbia lavati la mattina stessa, probabilmente le tue ghiandole sebacee, che normalmente producono una materia untuosa per mantenere sani i capelli e il cuoio capelluto, sono iperattive e la produzione di sebo non è equilibrata.

Anche vivere in ambienti inquinati o toccarli troppo spesso può contribuire a sporcare più facilmente i tuoi capelli.

Scopri nelle prossime pagine come smettere di avere i capelli sporchi dopo poco, adottando nuove abitudini di lavaggio, usando prodotti mirati e tenendo qualche asso nella manica da utilizzare al momento giusto.

Quanto spesso lavarli

Fare lo shampoo indubbiamente rimuove il grasso, il problema è che può eliminare eccessivamente il sebo protettivo dei capelli, lasciandoli secchi e soggetti a danneggiarsi.

Se si spezzano facilmente o hai le doppie punte, è probabile che li lavi con troppa frequenza. Prendi abitudini di lavaggio che aiutino a mantenerli sani e morbidi, in modo da poter combattere l'eccessivo sporco senza rovinarli.

Se i tuoi capelli sono sottili e fai sport tutti i giorni, puoi lavarli quotidianamente con uno shampoo delicato, altrimenti non fare più di 2 o 3 shampoo a settimana. Il sebo si produce sempre nello stesso modo indipendentemente da quanto spesso tu li lavi.

La scelta dei prodotti

Anche la scelta dei prodotti - shampoo, balsamo, maschere, spray per il finishing - è importante affinchè i tuoi capelli non siano troppo appensantiti e non si sporchino facilmente e rapidamente.

Cerca quelli pensati per capelli oleosi o grassi. I prodotti più efficaci solitamente contengono solfati, ma passa a un prodotto senza solfati qualora ti dovessero irritare la cute o peggiorare la situazione, rendendo i tuopi capelli secchi e sfibrati.

Evita comunque i prodotti che hanno la funzione di lucidare i capelli, in quanto contengono ingredienti oleosi.

Lo shampoo secco

Gli shampoo secchi sono un valido aiuto per mantenere i capelli puliti più a lungo senza dover ricorrere necessariamente a lavaggio e piega.

Semplici da utilizzare - basta una spruzzata, qualche minuto di posa e una vigorosa spazzolata - ridonano freschezza, pulito e volume alle capigliature.

In commercio ne trovi di diversi tipi, tra i migliori: Klorane Shampoo Secco, a base di latte d’avena dalle proprietà idratanti, addolcenti, protettive e disponibile anche nella versione per capelli castani, Sephora Shampoo secco ad azione rapida con estratto di riso dalle proprietà assorbenti, Aveda Shampure Dry Shampoo, a base di polveri naturali tra cui manioca e avena, che agisce assorbendo le impurità e Keramine H Shampoo Secco, arricchito con amido di riso, cheratina e alga Corallina, per aver capelli freschi e puliti in pochi minuti senz'acqua né phon.

Rimedi naturali

Vi sono anche ottimi rimedi naturali per combattere l'eccessiva oleosità dei capelli.

Tra questi l'acqua di avena, che può essere utilizzata come se fosse un normale shampoo, la maschera preprata con l'argilla, che puoi trovare in erboristeria, da tenere in posa 15-20 minuti, e il succo di limone diluito con 250 millilitri di acqua. Quest'ultimo va massaggiato sul cuoio capelluto e sulle lunghezze, quindi risciacquato dopo 5 minuti.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/capelli/rimedi-capelli-sporchi-dopo-un-giorno$$$Capelli sporchi dopo un giorno? Qui i rimedi per risolvere il problema
Mi Piace
Tweet