Shatush grigio: a chi sta bene?

  • 1 7
    Credits: Shutterstock Image

    Scopri se lo shatush grigio di gran tendenza sui social networks e tra le star (ma anche sulle passerelle) potrebbe donare al tuo viso e colore di pelle!

  • 2 7
    Credits: Getty Images

    Shatush grigio per la cantante statunitense Aubrey O'Day.

  • 3 7
    Credits: Shutterstock Image

    Silver hair con frangia, soluzione perfetta per pelli ambrate/mulatte o olivastre.

  • 4 7
    Credits: Getty Images

    Capelli grigio sfumati con altri colori pastello per Kylie Jenner.

  • 5 7
    Credits: weheartit.com su Pinterest

    Shatush grigio per radici scure.

  • 6 7
    Credits: galmour.it su Pinterest

    Shatush grigio cenere per capelli biondi.

  • 7 7
    Credits: bellatory su Pinterest

    Cara Delevingne con schiaritura grigia su chioma bionda.

/5

Hai voglia di cambiare look di capelli? Scopri se le punte grigie fanno per te!

Ti sei mai chiesta come staresti con i capelli sfumati di grigio, come dettano le ultime tendenze da Instagram? Gli hashtag #greyhair e #grannyhair, infatti, impazzano sul social network e in particolar modo si è fatta notare la variante in shatush grigio, sfoggiata anche dalle star.

Come si ottiene

A differenza della tinta, che comporta una decolorazione completa, la tecnica dello shatush ti permette di "ingrigire" solamente le lunghezze dei capelli, mantenendo la radice al naturale. Il segreto per mantenerlo sempre al top è quello di idratare sempre la chioma con prodotti appositi anti-giallo, così da evitare un antiestetico effetto verdastro, a meno che tu non voglia evolvere il tuo look ad un rainbow effect come realizzato da Kylie Jenner!

A chi sta bene lo shatush grigio

Il contrasto radice di capelli scura e lunghezze grigio-ghiaccio donano in particolar modo agli occhi chiari come quelli della modella Cara Delevingne e alle pelli lunari. Da non sottovalutare, però, l'accostamento con le pelli ambrate e mulatte, in questo caso è di grande effetto procedere anche con una tinta completa che incornici il viso e lo ponga in luce.

Capelli neri

Nel caso tu avessi i capelli molto scuri, affidati ad un hairstyler esperto di schiariture, in quanto potrebbero esserne necessarie più di una e il capello potrebbe risentirne parecchio. Esistono dei prodotti che aiutano a proteggere il capello durante il processo e ad evitare un effetto troppo artificioso.

In merito alla nuance, per lo shatush, opta per un grigio ghiaccio o tendente al blu, sicuramente una gradazione fredda!

Capelli castani

Alterna delle schiariture grigie a delle meches caramello per ottenere uno shatush intenso e cangiante sulla tua chioma castana. Un grigio troppo scuro, infatti, non si sposerebbe bene.

Capelli biondi

Infine, se hai i capelli biondi ti consigliamo una nuance di grigio che viri verso il cenere, così da non spegnerne la radiosità e mantenere il look serafico e luminoso.

Se non sei una giovanissima, sfoggiare con sicurezza naturali capelli grigio sfumati trattati con degli shampoo o delle maschere che conferiscano dei riflessi argentati risulta un'idea spesso vincente.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te