5 tagli che ringiovaniscono il look

Credits: Getty Images
1 5

Questa mini-guida vuole, con l'aiuto di un esperto hair stylist, consigliare, prendendo spunto dalle celebrities, cinque tagli che vi aiutano a dimostrare qualche anno di meno, a tagliere qualche rughetta in più e a regalare un aspetto più fresco e giovanile.

"Più state lontani da tagli rigidi e statici meglio è. Il mio consiglio è quello di puntare sempre su tagli movimentati e mossi per un effetto davvero carico di grinta", spiega Agostino Vegezzi, "niente lunghezze oltre metà schiena se non siete bambine in procinto di fare la Prima Comunione, e mai tagli dritti che fanno tanto anni Ottanta".

Se siete di quelle che osano, il taglio migliore è senza dubbio quello della bellissima Charlize Theron che, festeggiati i 40, sembra essere tornata a 30. "Il taglio cortissimo, se si hanno i lineamenti dolci e delicati come quelli dell'attrice di origini sudafricane, è quello che ringiovanisce di più perché mette in mostra il viso e punta tutta l'attenzione su sguardo e labbra".

/5

Un taglio di capelli sbagliato può addirittura invecchiare di tre anni, parola di esperto. Ecco quelli che invece vi fanno sembrare più giovani

Avevi mai pensato che scegliere un taglio di capelli 'giusto' può ringiovanire il tuo look? Sì, perché le chiome, simbolo di femminilità, sono senza dubbio anche l'emblema della nostra bellezza. Ma in giro se ne vedono di tutti i colori.

E non stiamo parlando delle nuance protagoniste delle ciocche dei nostri capelli, ma di tagli di capelli inappropriate.

Quindi, sopratutto se hai passato i 35, ricordati che un taglio di capelli sbagliato può addirittura invecchiarti. E di ben 3 anni secondo l'hair stylist Agostino Vegezzi.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te