Scegli il taglio corto che fa per te 

Alla maschietta ma anche bob e wob, pixie cut e un hairstyle che ammicca agli anni '80: punta su corti bon ton caratterizzati da maxi ciuffi e frange per la tua primavera

di Alessia Sironi

I corti del 2016 sono estremamente diversi tra loro e in grado di soddisfare tutte le tipologie di esigenze. Puoi puntare su un mood boyish o, se preferisci, alla maschietta che con il make up giusto  - rossetto fuoco, eyeliner e mascara - si trasforma in uno dei tagli più sexy.

Se invece è troppo radicale per te, puoi osare uno short bob (trasformato in wob all'occorrenza). I caschetti, di qualunque genere essi siano, hanno un grande vantaggio: non passano mai di moda e sono sulla cresta dell'onda dagli anni ’20 fino a oggi. Li puoi portare cortissimi oppure leggermente più lunghi e, in tutte e due le versioni, liscia o mossa, resta il taglio più gettonato della primavera-estate 2016.

Vuoi essere super trendy? Allora punta su una frangia in una versione bombata dal sapore vagamente vintage. Ma ci sono anche i pixie cut con un'infinità di finish, dal bed hair spettinato al laccato, il tutto alternato a uno style che strizza l'occhio agli anni '80 e a un'infinità di maxi ciuffi e frange.

Ecco le immagini di tagli capelli corti da sfogliare se hai voglia di cambiare look. Di sentirti giovane e di sfoggiare un'aria sexy, fresca e sbarazzina.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/capelli/tagli-capelli-corti-2016$$$Scegli il taglio corto che fa per te
Mi Piace
Tweet