Capelli fini: copia le star 

Meglio lunghi che corti, raccolti piuttosto che scalati, medi bed-hair o carrè dalle forme arrotondate: l'importante è garantire alla chioma pienezza e consistenza

di Alessia Sironi

Per i capelli fini sono assolutamente da evitare i tagli molto scalati perché producono l'effetto contrario a quello desiderato e cioè di garantire pienezza e consistenza alla chioma: "Meglio puntare quindi su capelli medio lunghi per ovviare alla densità e dare il giusto twist ai capelli fini", spiega l'hair designer Nicola Di Lecce.

"I capelli fini e sottili come ad esempio quelli della modella Karlie Kloss oppure quelli della bellissima regina Letizia di Spagna necessitano di trattamenti ad hoc per rinforzarli e nutrirli costantemente. Non solo: se lasciati asciugare naturalmente, si rischia ancora di più di appiattire quel poco volume che già per natura tende a non esserci".

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/capelli/tagli-capelli-fini$$$Capelli fini: copia le star
Mi Piace
Tweet