Diventare bionda: ecco come

Credits: Mondadori Press
1 8

Se hai l'ambizione bionda (parafrasando un vecchio tour di Madonna...), quando scegli una tinta devi sempre partire dal tuo colore di base, e poi confrontarlo con la scala delle colorazioni che vanno dall’1 (il nero) fino al 10 (il platino). Dal numero 5 in poi partono i toni del biondo.

Importante è guardare i riflessi dei capelli, che virano al caldo o al freddo, e scegliere di conseguenza. Sono biondi caldi: il dorato, il ramato e il rosso; mentre sono biondi freddi il cenere e il beige.

Puoi schiarirti fino a 3 toni dal tuo colore di base, a seconda dell'immagine che vuoi trasmettere.

/5

Un luogo comune (non del tutto errato) asserisce che, a prescindere dal colore naturale, bionda ci si deve sentire dentro. Ecco come diventarlo

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te