Le trecce da sfoggiare se hai un bob

  • 1 11
    Credits: Getty Images

    "Le celebrity ci insegnano come portare le trecce anche sui capelli più corti. Smettete di pensare che solo chi porta i capelli lunghi può sfoggiare raccolti da favola perché non è affatto così", ci racconta l'hair stylist Stefano Martinelli. "Ci sono infiniti modi per dare vita e spazio alla creatività se recentemente hai voluto dare un taglio alla tua chioma per essere trendy e glam", spiega Martinelli. "Ora, con l'aiuto delle star vi insegno come basti una treccina per sentirsi subito più attraenti".

  • 2 11
    Credits: Getty Images

    "Alcune volte bastano una riga in mezzo e due piccole trecce per sentirsi trendy e glam. Non trovate che sia deliziosa Alexa Chung?", chiede l'esperto?

  • 3 11
    Credits: Getty Images

    "Sienna Miller è il perfetto esempio di come, anche un caschetto leggermente mosso dalle onde riesca ad essere particolarmente intrigante: vi bastano due treccine che si realizzano a partire dalla fronte a V verso la nuca per trasformarvi in una celeb da red carpet. O anche solo per andare a prendere un aperitivo!", scherza Martinelli.

  • 4 11
    Credits: Getty Images

    "Erin Richards ci avrà messo ore a prepararsi per la sua serata, voi potete sfruttare il suo esempio per le giornate in cui invece non avete voglia di pensare a come pettinarvi. Avete presente il bed hair style? Non pettinatevi e realizzate direttamente una treccia laterale lasciando cadere qualche ciuffo davanti da stirare con la piastra o ondulare con un arricciacapelli successivamente e il gioco è fatto".

  • 5 11
    Credits: Getty Images

    "Questa foto che ritrae Diane Kruger vi mostra come sia facile trasformarsi per la serata: stirate i capelli e fate una rifa in mezzo realizzando due codini bassi. A questo punto da ogni codino cercate di realizzare tre o quattro treccine da fermare poi arrotolandole su se stesse", continua l'hair designer.

  • 6 11
    Credits: Getty Images

    "Sentite che il vostro wob (il wave bob, per intenderci, quel caschetto medio addolcito da leggere onde) è un po' anonimo come quello di Ashley Roberts? Basta una riga laterale e una treccia all'attaccatura della fronte per rendere la vostra testa meno comune e noiosa".

  • 7 11
    Credits: Getty Images

    "Più difficile da realizzare da sole ma se c'è qualcuna di voi che possiede una buona manualità può provare a realizzare due trecce che si incrociano dietro: non importa quanto corto sia il vostro bob questo raccolto è realizzabile anche sui caschetti asimmetrici. L'importante è che voi abbiate la parte anteriore leggermente più lunga proprio come Emilie Blunt".

  • 8 11
    Credits: Getty Images

    "Anche il raccolto di AnnaSophia Robb non è così semplice da realizzare e dovete farvi aiutare da un esperto. Ma facilmente realizzabile su un taglio bob. Si tratta di due trecce 'intrecciate' lateralmente: la prima parte proprio dalla riga laterale, una seconda invece dalla base della nuca ed entrambe si baciano all'altezza dell'orecchio. È sexy e seducente per una serata o un evento importante", continua l'hair stylist.

  • 9 11
    Credits: Getty Images

    "Capelli sciolti ma una certa voglia di quel twist in grado di regalarvi un'aria più simpatica? Realizzate una piccola treccia solamente da un lato come la modella e conduttrice Louise Roe e il vostro stile subirà una svolta in un lampo".

  • 10 11
    Credits: Getty Images

    "Ad Emma Stone piacciono moltissimo le trecce. Nella foto a destra l'attrice vuole lanciare un messaggio più disinvolto: la chioma sciolta è addolcita dalla riga laterale e da una treccina che segue l'ovale del viso. A sinistra il bob della Stone è invece raccolto in una treccia a lisca di pesce posteriore: fantastica ed elegante nella sua semplicità", commenta Martinelli.

  • 11 11
    Credits: Getty Images

    "Altri due esempi di come una treccia (o tre) possano rendere anche la più noiosa delle teste in acconciature glamour. E le trecce non sono solo per le più giovani: guardate che bello l'effetto del design laterale di Tina Majorino e Jane Krakowski!", conclude l'esperto.

/5

Chi ha detto che sono solo per i capelli lunghi? Le star ci mostrano come il caschetto sia perfetto per acconciature 'intrecciate'

È naturale pensare che le chiome folte siano le più adatte per realizzare acconciature a base di trecce, nodi e torchon ma non è affatto così. L'ultima tendenza infatti vuole - visto che il bob medio continua ad essere tremendamente glam - che sia il caschetto in tutte le sue forme e dimensioni ad essere il principale protagonista della naturale evoluzione di trecce e treccine.

Le star sono fantastiche in questo e ci mostrano come, anche dopo un taglio alla moda, è possibile continuare a giocare con i vostri capelli. Ed esistono moltissimi modi per sfoggiare acconciature intrecciate se 'indossi' un bob (o un wob). Ci siamo fatte aiutare da un hair designer, Stefano Martinelli, per capire come fare.

Sfoglia la gallery per scoprire cosa ci ha raccontato.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te