Cellulite: un valido aiuto dallo scrub

  • 1 9
    Credits: Corbis

    In gergo medico si chiama Adiposis edematosa, per noi comune mortali è semplicemente la buccia d'arancia: ma comunque la si chiami si tratta pur sempre di cellulite.

    E non ci aiuta certo sapere che questo fastidioso problema colpisce oltre il 90% delle donne. Anche perché, diciamocelo, fin da adolescenti ci sentiamo raccontare di quanto la cellulite sia terribile. E che non si può stanare una volta formata ma solo prevenire.

    Molte però non sanno che fare lo scrub una volta alla settimana può essere molto utile per rinnovare lo strato superficiale della pelle.

    Questo significa che eliminando lo strato superficiale, i prodotti anticellulite che andiamo a massaggiare successivamente su cosce e fianchi, riescono a penetrare in profondità e a garantire maggiori risultati. Ecco perché è importante scegliere lo scrub giusto e massaggiarlo con movimenti circolari dal basso verso l'alto delle gambe e dall'interno verso l'esterno.

  • 2 9

    L'Erbolario propone la Crema Gommage per la pulizia profonda dell'epidermide del corpo con Kigelia africana e polifenoli del té verde.

    La linea Precision di Chanel vede protagonista il Gommage Microperlè Eclat, il gel esfoliante che esalta la luminosità della pelle.

  • 3 9

    Eau Thermale Avene suggerisce un Gommage doux purifiant.

    Comfort Zone punta sul Body Strategist Scrub.

  • 4 9

    Bakel sceglie un body treatment scrub alla menta per rinnovare la pelle.

    Maria Galland propone una mousse delicata per esfoliare il corpo.

  • 5 9
    Credits: Corbis

    Certo poter contare sull'aiuto di un buon esfoliante almeno un paio di volte la settimana aiuta parecchio a far penetrare nella pelle i prodotti anti-cellulite che si utilizzano successivamente. Ma purtroppo sono moltissime le cause della buccia d'arancia: innanzitutto gli ormoni, ma anche il metabolismo lento e l'età che avanza; perfino una dieta sregolata, uno stile di vita 'esuberante' oppure vestiti troppo stretti non aiutano...

    Ecco perché bisogna insistere con una corretta alimentazione, con del movimento costante. E con i prodotti giusti.

  • 6 9

    Caudalie propone un Crushed cabernet scrub.

    Per Argane un gommage soyeaux au savon noir che nutre il corpo in profondità.

  • 7 9

    & Other Stories sceglie di esfoliare il corpo con i fiori: violette, bergamotto e peonie.

    Clarins sceglie un Gommage Tonic Corps agli oli essenziali.

  • 8 9

    Diego dalla palma professional punta su un osmoscrub termoattivo per esfoliare il corpo.

    Eisenberg opta per un concentrato triomolecolare ad azione lisciante arricchito da vitamine.

    Ioma vede protagonista il Body Pro Line un esfoliante che purifica.

  • 9 9
    Credits: Corbis

    Considerato il fatto che la cellulite non si può curare ma solamente prevenire. Possiamo aiutarci con una dieta povera di grassi grassi, molta frutta, verdura e fibre. Ma dobbiamo puntare su una strategia mirata e prodotti eccellenti che vengano in nostro soccorso e ci aiutino a ridimensionare il problema.

    Via libera quindi al prodotto anti-cellulite che preferite e non dimenticate di dedicarvi almeno uno scrub alla settimana.

/5

In pochi sanno che attraverso una buona esfoliazione i prodotti mirati che aiutano a combattere la buccia d'arancia riescono a penetrare più a fondo e a raggiungere benefici maggiori in un tempo più breve

Un validissimo aiuto per combattere la cellulite può arrivare dagli esfolianti. "Dedicarsi uno scrub alla settimana è utile per rinnovare lo strato superficiale della pelle del viso ma soprattutto del corpo», spiega il dermatologo e cosmetologo Santo Raffaele Mercuri dell'ospedale San Raffaele di Milano.

"Lo scrub infatti è un’esfoliazione superficiale dell’epidermide che in questo modo si rinnova rimuovendo le cellule morte dovute al turnover cellulare". Curiosa di saperne di più? Sfoglia la gallery!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te