Trucco occhi: gli ombretti color marrone 

Tutte le tonalità di un classico del trucco occhi, versatile e facile da portare. Idee make up con i prodotti consigliati per realizzarli

di Alessandra Montelli

Sfiorano le 30 unità i colori pantone (il sistema internazionale di catalogazione del colore) del marrone. Per avere un'idea delle tonalità possiamo rifarci alla natura, sia alla flora che alla fauna: si pensi infatti al piumaggio degli uccelli oppure al manto dei mammiferi; oppure ai colori del mondo vegetale, terra, arbusti e tronchi di alberi compresi. In fondo, i colori del trucco prende ispirazione da ciò che ci circonda. E giù quindi di cromie che ricordano: tortora, terra bruciata, foglie secche, castagna, terra di siena, testa di moro, champagne, sottobosco, tabacco e così via. Ogni elemento naturale è buono per scatenare la fantasia di truccatori e case produttrici degli ombretti sempre più all'avanguardia.

Da ricordare

Alcune sfumature virano al dorato (come ad esempio i marroni chiari), altre invece sono cariche di rosso (come ad esempio i bronzi), altre ancora sono scure come il terreno per coltivare (letteralmente!).

Da sapere

Se hai gli occhi verdi, opta per le nuance di marrone che contengano pigmenti giallo-dorati ma anche prugna-violacei;
se hai gli occhi azzurri, i marroni più indicati per te sono quelli più chiari, sui toni della sabbia o della terracotta;
se hai gli occhi castani, via libera ai marroni con sottotono bronzo;
se hai gli occhi marrone scuro, puoi osare le tonalità testa di moro.

In tutti i casi, puoi usare il marrone da solo, ma ancora più bello è l'effetto sfumato con 2 o 3 tonalità dai sottotoni simili: è il massimo per valorizzare i tuoi occhi.

 

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/come-truccare-gli-occhi/trucco-occhi-ombretto-marrone$$$Trucco occhi: gli ombretti color marrone
Mi Piace
Tweet