Come proteggere la pelle in inverno

  • 1 6
    Credits: Corbis

    "Il volto ha bisogno di essere accudito durante tutto l’anno ma, a maggior ragione, in inverno quando è costantemente aggredito dalle rigide temperature esterne e dai continui sbalzi termici tra gli ambienti chiusi e l'esterno. Tutte noi invece tendiamo a prendercene cura solamente durante la bella stagione e cioè nei mesi in cui viso e corpo sono più esposti. In realtà è proprio in inverno che necessita di più coccole: col freddo infatti non basta una semplice crema idratante perché l’epidermide, soprattutto quella più delicata del viso, ha bisogno di nutrimento profondo e quindi di formule più ricche e grasse in modo da creare una barriera e proteggere l’epidermide”, spiega Silvia Angela Molteni, beauty consultant.

  • 2 6
    Credits: Corbis

    Le formule ricche devono essere introdotte nel nostro beauty case contemporaneamente al cambio di guardaroba che prontamente viene fatto ad ogni cambio di stagione: come il corpo necessita di più strati per proteggersi, così la pelle del viso ha bisogno di cosmetici studiati appositamente per questa stagione: lasciate le texture in gel che ritroverete in primavera e fate scorta di formule in grado di nutrire a fondo e idratare costantemente la pelle.

    "Inoltre, per tutte coloro che passano la giornata all'aria aperta, praticando attività fisica, una texture emolliente non è sufficiente: occorre anche, almeno una volta alla settimana, una maschera ultra idratante. E non ci si può esimere dall'indossare uno schermo protettivo al di sotto di 50 Spf. Anche in caso di brutto tempo e nuvole basse”, continua l’esperta.

  • 3 6
    Credits: Corbis

    Con le temperature rigide non è solo il viso ad aver bisogno di un aiuto in più: anche le labbra e le mani che sono altrettanto esposte ad intemperie come freddo e vento, hanno la necessità di una barriera costante che le protegga dalle forti escursioni termiche. Per quanto riguarda la delicata zona della bocca: “Il mio consiglio è di optare per uno schermo quasi totale sulle labbra che tendono a disidratarsi e seccarsi facilmente da applicare anche più volte al giorno. Ma se potete regalatevi un impacco emolliente la sera a base di burro di Karité”, sottolinea Silvia Angela Molteni.

  • 4 6
    Credits: Corbis

    E per le mani sempre secche e rovinate? "Provate a utilizzare formule con principi lenitivi e nutrienti, creme ricche a base di glicerina o olio oppure burro di Karitè e vitamine A ed E che riattivano la naturale capacità di idratazione dell’epidermide. Anche in questo caso, applicatele più volte nell'arco della giornata e comunque ogni volta che vi lavate le mani".

  • 5 6
    Credits: Corbis

    Infine un accenno al nutrimento del corpo: sappiamo che è protetto e nascosto sotto numerosi strati di vestiti e non esposto a rigide temperature come il viso (o le mani), ma in realtà "anche sotto vestiti e cappotti l'epidermide soffre", spiega ancora l'esperta.

    Cercate, ogni volta che fate doccia o bagno di utilizzare saponi ricchi di agenti idratanti e subito dopo di regalarvi un bel massaggio con oli o formule nutrienti. Tutto il vostro corpo ve ne sarà grato!

  • 6 6

    Viso e corpo necessitano di formule ad hoc per proteggersi dalle temperature rigide dell'inverno in agguato. Ecco i prodotti che ti aiutano ad uscire indenne dalle temperature sotto zero.

    Dall'alto, a partire da sinistra: Baume Corps Super Hydratant di Clarins; il trattamento intensivo notte Blue Therapy Serum in Oil di Biotherm per la pelle stressata del viso; Hydramax+Active Nutrition, il balsamo per le labbra che soffrono di Chanel. In basso, da sinistra: Crema Viso Idratazione Intensa con estratto di viola e foglie d'olivo di L'Erbolario; un unguento quasi miracoloso per la bocca Eight Hour Cream di Elizabeth Arden; il fluido idratante per la pelle secca del viso Prevage; anche le mani hanno bisogno di cure e soluzioni mirate come la Crema mani rigenerante di Eucerin; per le pelli molto secche c'è Argane, una crema-latte a base di olio d'Argan di Galénic; anche per il demake up in inverno occorrono texture ricche come l'Olio Gel Struccante ultra rapido di Pupa.

/5

Soprattutto durante la stagione fredda, il nostro corpo, e il viso particolarmente, ha bisogno di prodotti e cure mirate per proteggersi dalle rigide temperature

Siamo soliti identificare le temperature rigide dell'inverno con una vacanza in montagna tra piste da sci e rifugi.

In realtà anche in città di questi tempi non si scherza con la rigidità del clima. E la pelle, soprattutto quella più delicata del viso, proprio perché più esposta, esige trattamenti specifici. Ecco qualche consiglio della beauty consultant Silvia Angela Molteni, per uscire indenni da freddo e gelo in arrivo presto, e arrivare alla primavera senza danneggiare troppo la nostra pelle.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te