I gesti giusti al momento giusto 

Non starai pensando di saltare la beauty-routine del mattino solo perché hai i secondi contati, vero? Basta organizzarsi. Anticipa alcuni trattamenti la sera prima, concentrane altri nel fine settimana. Scoprirai che c'è tempo per tutto

di Daniela Invernizzi  - 31 Ottobre 2007

Cosa fare per il viso

Mattina

Lava il viso
La giornata deve iniziare con la pulizia del viso. «L'ideale è usare una mousse da eliminare con acqua appena tiepida» dice la dermatologa Corinna Rigoni. «Perché pulisce a fondo, non secca la pelle e, grazie al risciacquo, risveglia e dà una grande carica di energia».

Proteggi la pelle
Applicare l'idratante prima di uscire di casa è indispensabile, perché la pelle va difesa dalle aggressioni esterne. Ma si può fare di più. «Basta scegliere un prodotto che contenga microparticelle riflettenti. Con un effetto ottico, nascondono rughe e imperfezioni» dice la dermatologa. «E non serve il fondotinta».

Sera

Strappa le sopracciglia
Il momento giusto per depilare e riordinare le sopracciglia è la sera. «Non solo perché al mattino, con i minuti contati, si rischia di sbagliare. Ma anche perché l'arrossamento dovuto allo strappo resta visibile piuttosto a lungo» commenta la dottoressa Rigoni.

Rinforza le ciglia
La sera, non limitarti a struccare gli occhi: prepara le ciglia al trucco del mattino con un prodotto rinforzante. «Si tratta di gel a base di vitamine, pantenolo, cheratina e altre sostanze che irrobustiscono i peli e li rendono più folti e lucidi» dice l'esperta. «Ma anche il classico impacco di olio di ricino funziona».

Weekend

Fai un peeling
Per usare i prodotti esfolianti a base di acidi, simili a quelli che usa il dermatologo, ci vuole tempo. Quindi, approfitta del weekend. Tanto più che questi trattamenti  non vanno fatti troppo spesso: basta una volta alla settimana. I risultati, però, sono strepitosi, la pelle è molto più levigata e cambia letteralmente colore.

Metti la maschera
Anche se la maschera può essere usata ogni giorno, c'è un buon motivo per applicarla quando hai molto tempo. «Prima si deve struccare il viso» spiega Corinna Rigoni. «Poi, bisogna aspettare almeno tre ore, per concedere alla pelle una pausa di relax. Poi si può stendere il prodotto».

Cosa fare per il corpo

Mattina

Depilati sotto la doccia
Quando i ritmi sono serrati, una strategia vincente è concentrare in pochi gesti più trattamenti. Come depilarsi sotto la doccia. «Se la pelle è molto secca, prima di passare il rasoio si può stendere sulle gambe un olio vegetale che la protegga, come quello di mandorle» dice la dermatologa Magda Belmontesi.

Usa un idratante colorato
Un'idea furba per idratare la pelle e mantenere un colore dorato tutto l'inverno è usare una crema idratante e autoabbronzante progressiva. «Il vantaggio è che, colorando la pelle poco per volta, si riduce il rischio di macchie» spiega la dermatologa.

Sera

Massaggia l'anticellulite
Se si usa l'anticellulite una volta al giorno, il momento migliore per stenderlo è la sera. «Il rallentamento della circolazione fa sì che i principi attivi vengano assorbiti meglio e più in profondità» spiega la dermatologa. «E la posizione orizzontale favorisce il ritorno venoso, con un effetto drenante».

Cura le unghie
Se vuoi che la manicure duri di più, tratta le pellicine. Prima di andare a dormire, massaggiale con una crema specifica che le mantenga morbide. «Va bene anche una crema per mani e unghie a base di oli vegetali, miele e burro di karité» suggerisce la dermatologa.

Weekend

Applica lo smalto
Ci vuole tempo per fare manicure e pedicure: programmale per il weekend. «Prima di iniziare, è utile immergere la punta delle dita, sia delle mani sia dei piedi, in olio di oliva tiepido. È una cura ricostituente straordinaria perché contiene vitamina E, che rende le unghie forti e lucide» suggerisce Belmontesi.

Stendi il fango snellente
I fanghi anticellulite sono superefficaci. Usali come negli istituti di bellezza: dopo aver applicato il prodotto, avvolgi la parte in una pellicola di plastica. Poi stenditi sotto a una coperta di lana per 45 minuti. Infine sciacquati.

Cosa fare per i capelli

Mattina

Spruzza il balsamo
Indispensabile ogni volta che si lavano i capelli, il balsamo richiede però qualche minuto fra applicazione, posa e risciacquo. «Per tagliare i tempi, si può usare una formulazione spray, che si nebulizza sulla testa umida. Poi si procede direttamente con la piega» consiglia l'hairstylist Stefano Milani.

Prepara cerchietti e mollette
Se hai i minuti contati, inutile fare lo shampoo. Meglio armarsi di forcine ed elastici e riordinare la testa con un po' di fantasia. Un taglio corto si può rivitalizzare con una fascia in tessuto. Per i capelli lunghi è perfetto lo chignon, di moda questo inverno.

Sera

Prova l'idratante
Se hai capelli fragili e sfibrati, approfitta del sonno per un trattamento rigenerante. Puoi usare un prodotto specifico, che ha la stessa funzione di una crema idratante da notte. Si applica sulla testa asciutta e si passa il pettine per stenderlo meglio. La mattina non serve risciacquare.

Arriccia le ciocche
Se vuoi riccioli perfetti, devi pensarci di sera. «Si inumidiscono i capelli, si spruzza un po’ di spuma modellante, poi si avvolgono ciocca per ciocca, partendo dalla punta, su rotolini di carta stagnola spessi un dito» spiega il parrucchiere. «La mattina si srotolano le ciocche e si ravvivano i capelli con le dita».

Weekend

Ritocca il colore
A meno che tu voglia alzarti alle sei del mattino, programma il colore nel fine settimana. «Quando si usa un prodotto fai-da-te, il risciacquo è determinante. Se non viene eliminato bene, il colore che si deposita sul cuoio capelluto potrebbe provocare irritazioni e perfino spezzare i capelli» avverte Milani.

Combatti le doppie punte
«I capelli si biforcano perché hanno sete» dice il parrucchiere. «Per reidratarli, serve un prodotto specifico, da lasciare in posa il più possibile. Per rendere il trattamento ancora più efficace, si avvolgono le punte in una pellicola di alluminio e si riscalda con il phon».

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/i-gesti-giusti-al-momento-giusto$$$I gesti giusti al momento giusto
Mi Piace
Tweet