Trucco leggero: c’è ma non si vede

  • 1 12
    Credits: Mondadori Press - Backstage Carolina Herrera

    Un evergreen, non solo per la primavera

    Secondo i make up artist le donne si dividono in due categorie: quelle che amano il make up "vistoso" e quelle che preferiscono un trucco-che-non-si-vede. Potremmo allargare la dicotomia anche agli uomini, i quali ammettono spesso di apprezzare il trucco leggero. Un aggettivo dietro il quale si nascondono vari significati: poco appariscente, acqua e sapone, semplice...l'essenziale è che l'aspetto finale sia curato, e mai sciatto (!).

    Come si fa a sembrare "tutto questo" e nello stesso tempo "poco truccate"? Volta pagina, per scoprirlo.

  • 2 12
    Credits: Mondadori Press - Backstage Donna Karan

    Lo sguardo della foto è "nude", ma molto espressivo. Non dà l'impressione di essere spento o stanco. Il lato difficile del trucco leggero sta proprio in questo: riuscire a non cadere nell'effetto opposto del make up vistoso, ovvero l'anonimato.
    Sembrare curate con poco: è questo l'obiettivo (e il desiderio) di chi ama il trucco che non si vede. Le case cosmetiche lo hanno ben compreso, tanto da cavalcare l'onda del trucco "nude" da un bel po' di stagioni. Ecco quindi il grande successo delle palette di ombretti in tutte le sfumature del beige, la nascita di nuove formulazioni per la base, come bb cream e fondotinta leggeri come l'acqua, o ancora le ciprie effetto bonne mine.

  • 3 12
    Credits: Mondadori Press - Backstage Carolina Herrera

    Un volto effetto "pelle nuda"

    Dopo aver applicato la crema idratante, applica un fondotinta fluido con il pennello a doppia fibra (come quello della foto): è il tipo di brush che consente l'applicazione più leggera possibile. Il movimento corretto è quello rotatorio, dal centro verso l'esterno. In questo modo, il fondotinta si stende con uniformità senza spessore, e soprattutto senza lasciare righe di prodotto.

  • 4 12
    Credits: Mondadori Press - Helmut Lang

    A questo punto passa al trucco degli occhi.

    Per renderli espressivi, ma restando su un trucco leggero, il segreto è non applicare la matita sul bordo inferiore, ma solo all'interno di quello superiore.

    Come fare? Solleva delicatamente la palpebra e tratteggia la mucosa. Serviti di una matita morbida tipo kajal.

  • 5 12

    Completa il trucco degli occhi con un velo di ombretto beige opaco o appena luminoso, applicato su tutta la palpebra mobile. Per un aspetto fresco puoi sbizzarrirti con i toni del rosa, del panna o crema, purché siano nuance calde.

  • 6 12
    Credits: Mondadori Press - Backstage Carolina Herrera

    Non dimenticare di "calcare" le sopracciglia, riempendole con la matita adatta (deve avere una mina dura): danno carattere allo sguardo.

  • 7 12
    Credits: Mondadori Press

    Importante sottolineare le guance un tocco di fard nei toni caldi del pesca o del bronzo. Per un effetto tutta salute segui l'osso facciale, compiendo movimenti rotatori con il pennellone.

  • 8 12
    Credits: Mondadori Press

    Colora appena le labbra, con un velo di rossetto nei toni del nude. Scegli una tonalità che si avvicina il più possibile al colore delle tue labbra. In commercio ce ne sono un'infinità: dai toni del beige a quelli rosati. Il colore di tendenza è il "grege": una via di mezzo tra un beige e un grigio che riproduce esattamente il colore delle labbra al naturale.

  • 9 12

    Labbra nude, ma nei toni freddi. Per la buona riuscita di un trucco leggero, è molto importante scegliere un rossetto che segua il sottotono della mucosa, cioè fredda o calda.

  • 10 12
  • 11 12
    Credits: Mondadori Press

    Una variante da sera potrebbe essere quella di aggiungere dell'ombretto nei toni argentati.

  • 12 12

    Un altro modo per rendere il trucco leggero da sera, è quello di applicare ombretti con bagliori dorati.

/5

"Vorrei un aspetto sano, appena truccato, ma senza quell'effetto artificioso". Pensando al make up ti riconosci in questo desiderio? Allora, il trucco di questo step by step è quello che fa per te

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te