Pelle normale: le precauzioni da non sottovalutare 

Anche una pelle sana e resistente ha bisogno di attenzioni. Ecco i  consigli della dermatologa Adele Sparavigna per andare incontro  all'estate in tutta sicurezza e mantenere l'epidermide giovane e tonica.

di DonnaModerna.com consiglia  - 24 Maggio 2011
 
Tag: Lycia

Chi ha la fortuna di avere una pelle tonica, vitale e compatta, spesso commette l'errore di sottovalutare l'importanza delle cure quotidiane.  Anche le pelli più robuste, però, sono sottoposte ogni giorno a molti  fattori di stress, tra cui le condizioni atmosferiche e l'inquinamento  delle nostre città. “Anche la pelle mediterranea, olivastra e resistente  può andare incontro a problemi”, ricorda la dottoressa Adele Sparavigna,  dermatologa, Presidente di Derming, l'Istituto di Ricerche Cliniche e  Bioingegneria di Monza, e Presidente del Progetto Dermonautica.  “Problemi che possono manifestarsi con macchie scure, seborrea o  eruzioni acneiche”. È importante, quindi, dedicarle qualche minuto ogni  giorno, ecco come.

Detersione

Anche chi ha  una pelle in buona salute dovrebbe fare attenzione alla scelta dei  prodotti. “Scegliere detergenti ortodermici (tensioattivi non ionici,  anfoteri, alchilpoliglucosidici) sia in barra che liquidi è l'ideale.  Ricordate di diluire sempre nell'acqua tiepida i detergenti liquidi  prima di protarli a contatto con la pelle”, spiega la dottoressa  Sparavigna.  

Idratazione

“Può sembrare  inutile ricordarlo, ma l'idratazione rimane un atto cosmetico  fondamentale”, ribadisce la dottoressa. “Spesso, infatti, questa pelle,  pur producendo adeguate quantità di sebo, può risultare disidratata. Il  mio consiglio è quello di utilizzare creme o lozioni idratanti  (emulsioni olio in acqua), contenenti sostanze polisaccaridiche quali  l'acido ialuronico e a basso tenore lipidico”.  

Protezione

Per  ottenere un'abbronzatura sana e uniforme, poi, è essenziale resistere  alla tentazione di bruciare le tappe. “Nei periodi di esposizione al  sole, cominciate con prodotti a protezione alta per poi decrescere  gradualmente”, conclude la dottoressa Sparavigna.

Depilazione

“Chi  ha una pelle sana e resistente può affidarsi tranquillamente alla  ceretta o alla crema depilatoria”, spiega la dottoressa, “assicurandosi  comunque che le formulazioni non siano troppo aggressive e testando  prima il prodotto su una piccola zona, e non soltanto al primo  utilizzo”. È importante, inoltre prendere alcune precauzioni, come  evitare di depilarsi prima di esporsi al sole o prima di fare esercizio  fisico, perché il sudore potrebbe risultare irritante.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/lycia/Pelle-normale-le-precauzioni-da-non-sottovalutare$$$Pelle normale: le precauzioni da non sottovalutare
Mi Piace
Tweet