Sei invitata a un matrimonio? Per i capelli ispirati alle star

  • 1 19
    Credits: Getty Images

    Sei invitata al matrimonio, fuori porta (pare vada tanto di moda), della tua amica d'infanzia e hai già il vestito adatto ma nessuna idea di quale pettinatura sfoggiare? La prima cosa che devi fare è ricordarti che non sei tu la sposa! Già, perché nella maggior parte delle occasioni, non se ne capisce il motivo, l'idea di apparire al meglio rasenta il ridicolo. Ecco perché meglio evitare acconciature troppo elaborate che andrebbero ad oscurare la bellezza della protagonista principale del giorno - tu al massimo puoi vincere il titolo di miglior attrice non protagonista. Ed ecco perché, ti forniamo una gallery di celebrities da cui prendere spunto per chiome eleganti e raffinate senza eccessi.

  • 2 19
    Credits: Getty Images

    Mossi e raccolti dietro la nuca con delle forcine ton sur ton per la bella Charlize Theron.

  • 3 19
    Credits: Getty Images

    Morbide waves laterali per il bob asimmetrico di Taylor Swift.

  • 4 19
    Credits: Getty Images

    Onde anche per il caschetto corto di Anne Hathaway che sfoggia con la riga centrale.

  • 5 19
    Credits: Getty Images

    Sienna Miller opta per due torchon laterali fermati centralmente dietro la nuca.

  • 6 19
    Credits: Getty Images

    Perfetto il corto morbido di Sharon Stone.

  • 7 19
    Credits: Getty Images

    Anche Katherine Heigl sceglie di raccogliere i capelli con un insieme di torchon su tutta la testa.

  • 8 19
    Credits: Getty Images

    Morbido il raccolto di Julia Roberts che lascia libero di accarezzarle il viso al ciuffo davanti.

  • 9 19
    Credits: Getty Images

    Il più classico dei nodi: alto sulla testa e arricchito da un nastrino di raso come il vestito per Rachel Mcadams.

  • 10 19
    Credits: Getty Images

    Charlotte Casiraghi sfoggia tante piccole trecce raccolte in uno chignon basso: molto chic.

  • 11 19
    Credits: Getty Images

    Spettinata appositamente in stile bed-hair e cioè come appena scesa dal letto: ma Katy Perry lo sfoggia a una serata importante.

  • 12 19
    Credits: Getty Images

    Eva Mendes arricchisce il suo morbido raccolto con un cerchietto en pendant con il vestito.

  • 13 19
    Credits: Getty Images

    Emma Watson opta per un mezzo raccolto realizzato con piccoli torchon affrancato non da semplici forcine ma da piccole stelle gioiello.

  • 14 19
    Credits: Getty Images

    Alla semplice coda, Jennifer Garner aggiunge un'importante frangia a movimentare e alleggerire il volto.

  • 15 19
    Credits: Getti Images

    Morbida con ciuffi lasciati sciolti a incorniciare il viso la coda bassa scelta da Julianna Margulies.

  • 16 19
    Credits: Getty Images

    Coda, ma questa volta alta, anche per la bella Olivia Wilde.

  • 17 19
    Credits: Getty Images

    E di nuovo per Natalie Portman: la coda è l'acconciatura più semplice e veloce per risultare chic in un attimo.

  • 18 19
    Credits: Getty Images

    Se invece hai i capelli lunghi e preferisci lasciarli sciolti, fai come Kate Walsh e scegli di puntare su una cascata di boccoli portati lateralmente.

  • 19 19
    Credits: Getty Images

    Oppure portati tutti indietro e 'affrancati' con cera o gel, come ha fatto la modella e socialite Louise Roe.

/5

Corti, medi o lunghi, ecco tutte le celebrities a cui ti puoi ispirare per una testa elegante e raffinata. Ma senza esagerare perché, ricordati, che non sei tu la sposa

Se hai i capelli lunghi come ad esempio Kate Walsh oppure Eva Mendes o ancora Olivia Wilde, la prima base da cui partire è una bella piega. Armati quindi di phon e spazzola e poi finisci di definire l’acconciatura con una piastra se il tuo scopo è il liscio perfetto o un arricciacapelli per onde morbide e seducenti.

Come posso raccogliere i capelli da sola senza spendere un soldo dal parrucchiere ma avere una testa in ordine e chic?
In una parola: coda. Bassa, laterale, altissima o centrale. È davvero l’ultima moda, oltre a essere facilissima da realizzare. Se ti sembra troppo semplice (ma dopo aver visto il look di Natalie Portman, Jennifer Garner e Julianna Margulies siamo sicure cambierai idea) puoi optare per un semi raccolto: ti basta fermare con delle forcine ton sur ton i capelli e nasconderle poi con mollette più ampie oppure dei fermagli gioiello come quelli indossato da Emma Watson. Anche il cosiddetto raccolto a nodo è un'ottima soluzione ai problemi dei capelli lunghi, ricci e crespi. Ed è davvero semplicissimo: dividi i capelli in due ciocche e fai un semplice nodo. Poi affranchi il tutto con delle forcine.

Se i tuoi capelli sono di media lunghezza e hai appena rinfrescato il taglio con il più moderno dei bob asimmetrici come Taylor Swift allora sfoggialo senza nessuna preoccupazione di apparire banale.

Se infine i tuoi capelli sono corti prova a imitare Sharon Stone: sfidiamo chiunque a dire che non sei una meraviglia!

E ora goditi la gallery.

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te