Per le feste punta su un make up heavy metal 

Tra Natale e Capodanno sperimenta riflessi cangianti e iridescenti su occhi e labbra: abbiamo tutte bisogno di sentirci un po’ più brillanti ed è l'occasione giusta.

di Alessia Sironi
Credits: 

Corbis

 

Il make up delle feste che stanno arrivando ricorda un po’ il rock tanto sensuale e un tantino eccentrico di David Bowie che, a metà degli anni Settanta incarna il trasformismo musicale, e non solo, impersonando un indecifrabile dandy dalla chioma ramata e dagli occhi “heavy metal”. Per Natale e Capodanno ispiriamoci a lui per il nostro trucco.

Quali sono le tonalità più in voga?

Gioca con i colori. Naturalmente quelle già viste addosso a celebrity: verde oliva mimetico, blu mare cangiante, viola melanzana e poi il bronzo o il madreperla per sfumare il tutto con sapienza. Ma non scordatevi che è Natale (o Capodanno) e un tocco di oro non può mancare! I toni jungle green si sposano perfettamente con un look casual, per niente disegnato e studiato, mentre il purple in tutte le sue nuance è perfetto per la donna più elegante e sofisticata, ma solo se l’iride e la pelle sono chiare altrimenti rischierebbe di diventare volgare; il blu sta bene proprio a tutte ed è adatto a qualsiasi occasione ma, mentre le giovanissime possono azzardarlo mixato in tutte le sue sfumature, dai 35 in su, meglio abbinarlo a una spolverata di bianco perla per illuminare l’interno occhio e ringiovanire lo sguardo.  Tutte, indistintamente, possono osare una nuance bronzata con riflessi dorati e una dose abbondante di mascara nero per dare profondità allo sguardo.

Tucchi iridescenti sul viso

Con un fortissimo richiamo agli abbinamenti e alle sperimentazioni di quegli anni, oggi, infatti, il trucco di occhi, labbra e unghie diventa cangiante e iridescente. Insomma, non vi sembra sia arrivata l'ora di immergersi in un'atmosfera sfavillante? Il finish metallizzato è un trend che non riguarda solamente gli occhi, ma anche labbra e unghie. E se per la bocca occorre fare attenzione per non appesantire un make up già importante (anche se a Capodanno si può esagerare) su mani e piedi si possono indossare tutti quei colori degni di David Bowie, che sul viso non rischiereste mai: una vera e propria colata di luce liquida. Inoltre gli smalti metal creano un riflesso omogeneo che valorizza e impreziosisce le mani al pari di un vero e proprio gioiello. Un consiglio? Le unghie devono essere corte e leggermente arrotondate e il colore pieno.

Must have: l'ombretto metal

Da cosa partire per un make up all'insegna della brillantezza? Dall'ombretto naturalmente. Anche se in realtà labbra, mani e piedi non si tirano certo indietro. Attenzione però: non si tratta di un look da discoteca adatto solo per le serate più estreme, ma di un vero e proprio passepartout perfetto da accostare a cappotti in cachemire, maglioni a trecce pesanti e a collo alto, giubbotti tecnici o sofisticate pellicce. Il consiglio dell’esperto è quello di abbinare la polvere metal all’iride, oppure, quasi fosse un vero e proprio accessorio, al vostro outfit. Ma attenzione, sono assolutamente vietati  matita o eyeliner che rischierebbero di appesantire il tutto: solo puro colore su tutta la palpebra sfumato in diverse gradazioni o, per chi vuole azzardare, con colori a contrasto. Gli ombretti metal si possono applicare sia asciutti (anche con le dita) sia bagnati semplicemente inumidendo il pennellino oppure addirittura sovrapponendo le due texture.

 

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/natale/trucco-per-le-feste-metal$$$Per le feste punta su un make up heavy metal
Mi Piace
Tweet