Profumi: guida alle famiglie olfattive

Credits: Corbis
1 8

Le fragranze appartenenti alla famiglia olfattiva floreale sono le più numerose (così come anche le sottocategorie): pensate solamente a quanti e quali tipi di fiori esistono in natura! Provare a contarli sarebbe impossibile...
Ma la suddivisione aiuta moltissimo a distinguere i diversi tipi di fragranze all'interno della grande famiglia dei fiori.  

Incominciamo con le monofloreali utilizzate esclusivamente quando si vuole esaltare una singola nota floreale come ad esempio i profumi alla rosa, al gelsomino, alla violetta o al mughetto. Si passa poi ai floreali muschiate dove la nota muschiata è fin da subito molto evidente. E i bouquet floreali, che si ispirano sempre alla natura, ma in associazione, come in un bouquet di fiori, con più note floreali. La floreale aldeidica è sempre un bouquet floreale che spesso si spinge su note animali, talcate, leggermente legnose. E ancora le floreali-verdi molto fresche o le floreali fruttate legnose, talcate o vanigliate. E infine vi sono i profumo appartenenti alla famiglia floreale marina dove il bouquet floreale classico è accompagnato da note marine e oceaniche.

/5

Scegliere una fragranza è un gesto istintivo, passionale e legato alle emozioni del momento. Ma conoscere la tipologia cui la tua scia appartiene può essere utile

Possono essere, pungenti, frizzanti, freschi, muschiati, cipriati, legnosi, vitaminici... Insomma di profumi ne esistono moltissimi. E le loro note olfattive possono praticamente essere infinite.

Sappiamo benissimo che scegliere un profumo è tutta questione di 'pancia' di sensazioni, di emozioni e di ricordi che quella scia particolare ti riporta alla luce. Ma non trovate che conoscere gli ingredienti principali che caratterizzano quelle note che vi portate addosso tutto il giorno (e magari proprio tutti i giorni se siete di quelle affezionate a una sola fragranza e non ne cambiate una a seconda dell'occasione) possa essere utile? Magari anche solo per essere in grado di scegliere un profumo della stessa famiglia olfattiva nel momento in cui avete l'esigenza di cambiarlo...

Divertitevi allora a scoprire quali sono le sette macro famiglie (più una) da ricordare.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te