Profumo di donna 

Crea l'atmosfera giusta, trasmette emozioni, esalta il tuo look. Ed è un regalo perfetto. Sotto l'albero ti fa fare sempre una gran figura

di Susanna Macchia  - 06 Dicembre 2006

Uscire di casa senza profumo è un po' come andare per strada in pantofole. Una dimenticanza imperdonabile. Perché la fragranza è un accessorio indispensabile e, come direbbero gli inglesi, multitasking. Dotato, cioè, di diverse funzioni. «Serve a mettere in evidenza la personalità, a caratterizzare lo stile, a creare l'atmosfera giusta o a condividere emozioni con la persona amata» dice Laura Tonatto, creatrice di profumi. Ecco perché la scelta è una faccenda serissima: solo con addosso la fragranza giusta ci si sente a proprio agio. Per trovarla con facilità, abbiamo preparato una piccola guida. Ma avere l'essenza più adatta non basta. Bisogna anche saperla usare bene. «Se l'interno del polso è l'ideale per provare un elisir quando lo si vuole comprare, l'incavo del gomito e del ginocchio sono le zone dove metterlo tutti i giorni» dice Silvana Casoli, creatrice delle fragranze Il Profumo. «Di sera, poi, c'è un punto speciale. È quello del secondo chakra, che si trova alla fine della schiena, subito sotto alla vita. Da qui si diramano tutte le energie del corpo. E la fragranza si sprigiona al massimo».

Donna Moderna consiglia prova la lettura del profumo. È una tecnica ayurvedica per conoscersi più a fondo e scoprire le proprie attitudini. Si fa nei centri specializzati e, a Milano, anche in un bagno turco, l'Hammam della Rosa.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/profumo-di-donna$$$Profumo di donna
Mi Piace
Tweet