Rossetto: opaco o lucido? 

Scopri come sceglierlo: ogni effetto ha il suo perché

Credits: 

Mondadori

Mat, satinato o glossy: non è solo un fatto di gusto, ma anche di esigenze estetiche.

Vediamole insieme.
Se è opaco, il rossetto evidenzia senza esagerare. Sceglilo per un make up intenso ma discreto.

Se è lucido, il rossetto dà l’aria sensuale e appariscente da "diva sul red carpet". In più, l’effetto specchio riflette la luce, dà volume alle labbra e le mette in primo piano.

La versione satinata, invece, è la giusta via di mezzo tra l'opaco e il lucido che rispetta le esigenze di chi non vuole osare, ma non vuole nemmeno restare sottotono.

 
 
 
bellezza/shopping-beauty/rossetto-mat-lucido$$$Rossetto: opaco o lucido?
Mi Piace
Tweet