Capelli: in estate cavalca le onde

  • 1 17
    Credits: Getty Images

    Le modelle Lily Donaldson e Doutzen Kroes sfoggiano onde naturali nel backstage delle sfilate parigine.

  • 2 17
    Credits: Getty Images

    L'ex ragazzina viziata di Orange County, Rachel Bilson, è diventata una bellissima donna: per lei punte ondulate e illuminate dallo shatush.

  • 3 17
    Credits: Getty Images

    Keira Knightley porta onde ben strutturate che ricordano un po' gli anni Trenta.

  • 4 17
    Credits: Getty Images

    Bionde e lunghe beach waves come dopo una giornata di spiaggia per la bella Kate Hudson.

  • 5 17
    Credits: Getty Images

    A 51 anni sfoggia ancora sorriso e corpo (e capelli) della ragazzina australiana che sfilava sulle passerelle a 20 anni: brava Elle!

  • 6 17
    Credits: Getty Images

    L'attrice Salma Hayek punta su onde anni Settanta alla Charlie's Angels.

  • 7 17
    Credits: Getty Images

    All'attrice britannica Kate Winslet piace da sempre portare i suoi capelli al naturale: leggere onde che le incorniciano il viso.

  • 8 17
    Credits: Getty Images

    Questa è l'ultima foto di Katie Holmes al naturale: capelli mossi come 'scompigliati' dal vento. Ora porta un raffinato caschetto liscio (su suggerimento dell'amica Victoria Beckham).

  • 9 17
    Credits: Getty Images

    L'attrice (e cantante) Leighton Meester 'ondeggia' la sua chioma castana ravvivata da riflessi rossi con bigodini e ferro.

  • 10 17
    Credits: Getty Images

    Francia e onde realizzate a bigodino per la bella attrice Jessica Biel.

  • 11 17
    Credits: Getty Images

    Ha i capelli mossi naturalmente Sarah Jessica Parker, come quelli che portava nel telefilm che l'ha resa famosa Sex and the City, ma a lei piacciono più le onde raffinate anni Quaranta.

  • 12 17
    Credits: Getty Images

    La modella californiana Kendall Jenner (sorellina della più inflazionata Kim Kardashian) ha i capelli naturalmente ondulati...sarà l'effetto del mare visto che vive affacciata sull'Oceano?

  • 13 17
    Credits: Getty Images

    L'attrice britannica Kate Beckinsale sfoggia onde castane in tipico stile anni Quaranta ravvivate da punti luce leggermente più chiari.

  • 14 17
    Credits: Getty Images

    Blake Lively è l'emblema delle beach waves: quando non raccolti elegantemente, la bella losangelina li lascia sciolti e naturalmente mossi, esattamente come dopo una giornata di mare, sole e vento.

  • 15 17
    Credits: Getty Images

    La modella britannica che sogna di fare l'attrice Cara Delevingne porta spesso onde (realizzate a ferro per sua stessa ammissione) tra i suoi capelli castano chiari.

  • 16 17
    Credits: Getty Images

    Passa il suo tempo libero, quando non sfila, con i figli in spiaggia a Malibù la modella Gisele Bündchen: sarà per questo che la sua chioma sembra sempre come appena uscita da una passerella.

  • 17 17
    Credits: Getty Images

    La guerriera di Arrow, Katie Kessidy, quando non scaglia frecce sul set, appare una donna molto raffinata con le sue onde morbide.

/5

Gli hair-stylist di tutto il mondo le chiamano 'beach waves': sono quei volumi dolcemente spettinati e super-femminili dal tipico effetto-spiaggia. Provale anche tu

Beach waves. Ovvero onde, sale, mare e vento tra i capelli. Il vero must-have dell'imminente calda (speriamo) stagione in fatto di capelli è decisamente quel movimento ondulato, morbido e naturale (per quanto possibile) che le celebrities indossano per ricreare l'effetto-spiaggia anche in città.

Le onde che i surfisti aspettano per tutto l'inverno arrivano tra i nostri capelli come appena scolpiti dalla schiuma marina. E il bello è che questo look 'californiano' risulta ideale su ogni tipo di capello, dai lunghi ai medi e persino sulle ciocche dei tagli più corti e scalati.

Ed è semplicissimo da realizzare, ti occorre solo uno spray a base salina per attivare la texturizzazione ma se non ne possiedi uno puoi provare anche con una schiuma. Dopo non ti resta che dividere la chioma in varie parti e attorcigliarle su sé stesse così da fissarle con qualche mollettina (proprio come se stessi creando dei torchon per un’acconciatura raccolta).

Se non hai il tempo di lasciarli asciugare in modo naturale perché ti aspetta una serata con le amiche e sei in tremendo ritardo come sempre, asciuga prima con aria calda e poi con aria fredda per fissare l’ondulazione.

Una volta asciutti, mettiti a testa in giù e scuotili solo con le mani (non utilizzare mai spazzole o pettini, nemmeno quelli a denti larghi). Una vaporizzata di lacca e il gioco è fatto.

Ora, mi raccomando, scegli il vestito adatto alle tue nuove onde!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te