I tatuaggi con i fiori più belli e sensuali

  • 1 12
    Credits: Pinterest/Styles Weekly

    I gigli sono uno dei motivi floreali di maggiore successo tra le donne e il colore ne determina il significato: il rosso simboleggia la passione.

  • 2 12
    Credits: Instagram

    Un intero ramo fiorisce sulla spalla e ad accompagnarlo un piccolo uccellino dalle piume colorate.

  • 3 12
    Credits: Getty Images

    Il posto migliore per un tatuaggio è il piede: per la maggior parte degli uomini è la parte del corpo più sensuale.

  • 4 12
    Credits: Getty Images

    Un piccolo girasole spunta sulla schiena dell'attrice Tiffani Amber Thiessen. Ma sono molte le star che sfoggiano il flower-tattoo.

  • 5 12
    Credits: Instagram

    Fiori e farfalle sono i soggetti più amati dalle donne e la rosa rossa è certamente la più sensuale.

  • 6 12
    Credits: Instagram

    Le donne adorano i tatuaggi colorati e i fiori sono in grado di regalare sfumature uniche.

  • 7 12
    Credits: Instagram

    Un altro esempio di come un tattoo possa essere sensuale: sulla spalla sbocciano le rose in bianco e nero.

  • 8 12
    Credits: Instagram

    Non è consuetudine sfoggiare intere gambe tatuate per una donna ma l'istinto a volte è il miglior consigliere.

  • 9 12
    Credits: Instagram

    Un tripudio di colore per i polpacci che si trasformano in un prato fiorito multicolor.

  • 10 12
    Credits: Instagram

    Il nome di un figlio (così come quello dell'amato) diventa più importante se accompagnato da un fiore.

  • 11 12
    Credits: Instagram

    La rosa e il giglio sono tra i tatuaggi più amati: mentre una è il simbolo della passione, l'altro la castità.

  • 12 12
    Credits: Instagram

    Non trovi che sia sensuale ma anche raffinato il tatuaggio protagonista del collo del piede?

/5

Da sempre i tatuaggi con i fiori sono il simbolo di eleganza e sensualità. Ma districarsi in questo labirinto di simboli può essere difficile. Scegli di 'dirlo' coi fiori

Il più gettonato? È il giglio, anche se non sono in molti a sapere che è il simbolo della castità. Sono molto apprezzati anche il girasole (fedeltà), l'hibiscus, simbolo di bellezza effimera e la rosa per la quale occorre precisare il colore: se è rossa simboleggia la passione, se bianca la purezza, gialla l’allegria e l’amicizia e rosa l’ammirazione.

A moltissime donne piace l'idea di avere un'orchidea tatuata in modo indelebile sul corpo: significa sensualità e mistero. E poi ci sono il biancospino, le azalee che portano fortuna, i ciclamini e i crisantemi che, contrariamente a quanto si crede è simbolo di gioia, vitalità e pace: pensa che nella cultura giapponese rappresenta la vita.

I fiori di loto hanno sempre emanato un fascino particolare, non fosse altro che per quel loro vivere fluttuanti sull’acqua, sospesi ed eterei. Per questo, soprattutto nella cultura orientale, sono sempre stati rivestiti di una grande quantità di significati e sono sempre stati fra i soggetti più utilizzati dai tatuatori nel corso dei secoli. Anche il ciliegio ha un’origine simbolica che arriva principalmente dalla cultura orientale. Infine la margherita, perfetta per rappresentare la bontà d’animo.

I fiori utilizzati per i tatuaggi sono tra i più disparati e, a volte, districarsi in questo labirinto di simboli e significati può essere particolarmente difficile. Sfoglia la gallery per scoprire il più sensuale per te!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te