Come scegliere il tatuaggio con scritta

  • 1 16
    Credits: Getty Images

    Nel trafiletto in basso ti indichiamo 5 semplici consigli per orientarti sulla scelta del tatuaggio con scritta giusto. E nelle pagine che seguono, guarda quelli delle star per ispirarti o...scartarli!

    Nella foto, l'attrice Lily Collins con una frase universale sull'amore.

  • 2 16
    Credits: Getty Images

    Sulla spalla dell'attrice e modella Megan Fox è tatuato un verso tratto dal dal Re Lear di Shakespeare. "We will all laugh at gilded butterflies" ovvero "Tutti rideremo delle farfalle dorate".

    Sul fianco sinistro, invece, la bella Megan ha deciso di tatuarsi la la frase "there once was a little girl who never knew love until a boy broke her heart", che significa: "C'era una volta una giovane ragazza che non conosceva il significato della parola amore fino quando un ragazzo ruppe il suo cuore".

  • 3 16
    Credits: Getty Images

    Il tatuaggio di Olivia Wilde sul polso sinistro è un omaggio allo zio scomparso, Alexander Cockburn. Le parole dell'attrice lo ricordano così: «Rappresenta l’ultima frase che mi ha scritto. All love, A: Mi ricorda di amare il prossimo, proprio come ha fatto».

  • 4 16
    Credits: Getty Images

    23 in tutto i tatuaggi di Angelina Jolie, compresi quelli cancellati e sovrascritti. Per la nostra gallery, scegliamo la scritta tatuata dietro al collo: "Know your rights". Un sigillo indelebile di forza e tenacia.

    E il tatuaggio in lingua araba sull'avambraccio destro: la scritta significa “determinazione”. Il tattoo ha sostituito una serie di linee astratte che si era fatta incidere assieme al suo ex marito Billy Bob Thornton.

  • 5 16
    Credits: Getty Images

    Cara Delevingne ha vari tatuaggi, tra cui le iniziali sulla mano destra: CJD, il suo vero nome è Cara Jocelyn Delevingne; e la scritta "made in England" sulla pianta del piede destro, quasi a suggellare la sua appartenenza all'Inghilterra con un riferimento ironico alla sua immagine iconizzata, come se un fosso un prodotto di fabbrica. Dell'industria della moda, appunto.

  • 6 16
    Credits: Getty Images

    Ed ecco uno dei tatuaggi cancellati perché dedicati ad una storia d'amore ormai finita. Melanie Griffith ha deciso di eliminare dal suo braccio destro il cuore con la scritta Antonio, in onore dell'ex marito Antonio Banderas. Lo aveva fatto quasi subito, all'inizio della storia con l'attore spagnolo, facendosi incidere il nome di quello che all'epoca era l'amore della sua vita incorniciato dentro un cuore.

  • 7 16
    Credits: Getty Images

    Rihanna è un'altra star pluritatuata. Dei suoi 11 tatuaggi scegliamo la scritta che si è fatta tatuare in un noto negozio di tatuaggi di New York, cioè il suo motto preferito: "Never a failure, always a lesson". Mai un fallimento, sempre una lezione. La star ha deciso di farselo tatuare al contrario per poterlo leggere allo specchio.

  • 8 16
    Credits: Getty Images

    Con un cognome così, l'attrice e modella Jaime King, non deve aver trovato molto difficile scegliere il tatuaggio sulla spalla.

  • 9 16
    Credits: Getty Images

    Victoria Becham ha un tatuaggio che parte dalla nuca e prosegue lungo la schiena. Si tratta di una frase provocatoria di Salomone scritta in ebraico che significa 'Io sono il mio amore e il mio amore è mio'.

  • 10 16
    Credits: Getty Images

    L'attrice Mena Suvari ha uno splendido tatuaggio sul retro sulla schiena un leone con la frase "Word Sound Power" (Parola, Suono, Potere). Il disegno del tatuaggio è semplicemente potente e bello e il font è perfetto per il disegno.

  • 11 16
    Credits: Getty Images

    Lungo la parte posteriore del braccio destro la modella Erin Wasson si è fatta tatuare le parole di una canzone dei Paramore: “this heart will start a riot in me": questo cuore avrà inizio una rivolta in me.

  • 12 16
    Credits: Getty Images

    Norman è il nome dell'amato cane che Jennifer Aniston si è fatta tatuare sul piede destro.

  • 13 16
    Credits: Getty Images

    Sul braccio sinistro, quello con cui tiene il microfono, Lady Gaga ha deciso di farsi tatuare la scritta 'Little monsters', il nomignolo da lei stessa affibbiato ai suoi fan.

  • 14 16
    Credits: Getty Images

    Quasi invisibile ai più, Eva Longoria si era fatta tatuare in caratteri romani la data di matrimonio con suo marito Tony Parker sul polso.

  • 15 16
    Credits: Getty Images

    Il tatuaggio più conosciuto di Demi Lovato è la scritta “Stay Strong” sui polsi. Questo tatuaggio è stato realizzato dopo aver trascorso tre mesi in un centro di cura per combattere i problemi di autolesionismo e bulimia.
    “Stay Strong” le ricorda inoltre di tenere duro anche durante i giorni no ed è stato fatto sui polsi per coprire i segni dei tagli.

  • 16 16
    Credits: Getty Images

    Sul piede destro di Dakota Johnson troviamo la frase “look at the moon” circondata da graziose stelline.

/5

I criteri per non sbagliare e non pentirti, con le foto delle star

Il tatuaggio è una sorta di marchio a vita che dice molto di noi o del momento che stavamo attraversando il giorno in cui abbiamo deciso di tatuarci. Non è certo una scelta facile e forse scrivere una frase sul proprio corpo lo è ancora di più. Se un disegno o segno tribale può essere relativamente semplice da individuare, una scritta può metterci in crisi. Quale sarà quella giusta per noi? Deve caratterizzarci, certo, ma al tempo stesso non deve essere troppo legata allo stato d'animo del periodo.

Un giorno potremmo pentirci di ciò che abbiamo impresso sul nostro corpo con questo timbro indelebile. Sì, si può rimuovere, si obietterà, ma che fatica e che spreco di soldi ed energie!

Cominciamo la nostra lista di consigli, partendo proprio dal tempo:

1) Occhio alle scelte dettate dall'enfasi del momento

Tatuarsi il nome dell'amato è un bellissimo gesto d'amore, ma se la storia dovesse finire? Nessuno te lo augura, ma anche solo per scaramanzia sarebbe da evitare. Diverso è il caso del nome di un figlio, ma il buon senso suggerisce che è bene lasciar perdere minori e bambini piccoli: meglio "ripiegare" sulle iniziali.

Sono da evitare inoltre tutte le passioni momentanee. Un gruppo musicale, un programma televisivo, un cartone animato oppure un personaggio dei fumetti non sono cose che vorresti imprimere per sempre sulla tua pelle.

2) Controlla l'ortografia della scritta

La regola vale anche per le lingue straniere e per i caratteri in aramaico o gli ideogrammi cinesi. Molti sono belli da vedere ma prima di imprimerli sulla pelle, devi essere sicura del loro significato!

3) Sì alla frase poetica ma con oculatezza

Quando si è molto felici o al contrario molto arrabbiati, ci si può prendere dalle emozioni e decidere di tatuarsi una scritta troppo poco consona a ciò che siamo realmente. Evita qualsiasi decisione affrettata. Le scritte più strane derivano proprio da scelte avventate dettate dal momento. Il consiglio ulteriore è quello di rispolverare i grandi della letteratura (anche straniera) e trovare un verso che ti ispira in modo duraturo.

4) Pensa al futuro

Restando nella categoria del tempo, che - come abbiamo visto - è centrale nella tematica tatuaggi, pensa come ti vedi con quella scritta di qui a 10 anni. Sei in grado di dirti che ti riconoscerai ancora? Che non metterà in imbarazzo i tuoi eventuali figli? Che non rovinerà il tuo abito da sposa?

5) Individua la zona del corpo su cui scrivere

La prima domanda da porti è: desidero che gli altri vedano la mia scritta tatuata o vorrei farlo solo io? Considera che, prima o poi, sarai costretta a coprire il tatuaggio in base all'occasione, a meno che tu non ti senta a tuo agio mostrando un enorme tatuaggio quando indossi un abito da sera o senza spalline.

Pensa alle opportunità di lavoro. Il tatuaggio potrebbe rappresentare un problema se indossi l'uniforme o la divisa da lavoro? Ovviamente, dipende dalla società per cui lavori, ma nella vita può succedere di cambiare lavoro, perciò pensa a tutte le eventualità quando deciderai dove farti tatuare.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te