Il blur: cos’è, come si usa

Credits:
1 5

Una volta per esibire una pelle senza difetti avevi a disposizione solo il primer. Oggi puoi avvalerti della “flash cosmetology”, la tecnologia cosmetica che si ispira alla fotografia digitale e che ha creato il blur, il fotoritocco in crema, una innovazione che sta a metà tra make up e trattamento.

 

Nude Magique Blur Cream di L’Oréal Paris racchiude pigmenti che correggono anche il colorito (14,95 euro).

/5

È una nuova tecnologia che promette di trasformare e perfezionare la pelle. Con la precisione del fotoritocco

Le basi per il viso che uniformano la pelle prima del make up: impariamo ad usarle nel modo corretto

Ideale per la bella stagione, la BB cream può sostituire il fondotinta

Scegli il prodotto che fa per te, puoi acquistare tutto online a prezzi unici

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te