Blush: cos’è e come si applica sul viso

Credits: Shutterstock
/5

Le più nostalgiche lo chiamano fard, le ragazze di oggi usano il termine più fashion blush, ma l’effetto è sempre lo stesso: ti regala un aspetto bonne mine anche quando il colorito è pallido e triste

Il blush è quello che un tempo era conosciuto come fard e, in effetti, le più nostalgiche lo chiamano ancora così. È quel cosmetico che colora guance e zigomi regalandoti uno splendido effetto bonne mine che fa tanto 'giornata di sole' e ti toglie quel grigiore e pallore dal volto che ti tocca sopportare tutto l'inverno. Trovare un modo per fare arrossire le guance senza darti pizzicotti è grandioso.

Se fino a qualche tempo fa in commercio si trovavano solo formule in polvere compatta, oggi è possibile reperire questo cosmetico in forma solida, liquida, cremosa, in stick o persino minerale. La texture polverosa è quello che più si avvicina al tradizionale fard e può essere applicato sulla pelle esclusivamente utilizzando un apposito pennello perché con le mani diventa un tantino complicato.

Una seconda versione è quella cremosa (ora va per la maggiore ed è particolarmente amata dalle celebrity): in questo caso puoi sfoggiare la tua manualità e stendere il blush direttamente con i polpastrelli sulle gote. Ti sveliamo un segreto rubato ai make up artist: sapevi che a seconda del polpastrello utilizzato puoi ottenere un effetto più o meno intenso? Se usi l'indice il colore sarà più acceso, più tenue invece con l'aiuto dell'anulare.

Con la soluzione liquida, da stendere come il più classico dei fondotinta, si ha una durata più limitata nel tempo, ecco perché questa soluzione viene consigliata solo a chi ha la pelle secca o rugosa: il trucco migliore per applicare questo tipo di blush è quello di procedere solo dopo avere steso una base uniformante e levigante (anche un primer va bene!) e prima della cipria, così che il blush si fonda perfettamente con l’incarnato e si fissi il più a lungo possibile.

Il blush in gel (se sei una beauty addicted non può mancare nella tua borsetta alla moda) è una delle versioni più moderne: ti regala un finish dewy, come dicono le beauty guru d'Oltreoceano, ossia fresco e naturale; lo applichi con le dita, a piccoli tocchi, magari sopra una BB cream: l’effetto è molto leggero, perfetto per look veloci da tutti i giorni e per ravvivare un viso un pò stanco.

Il blush in stick infine è un cosmetico a metà strada tra un gel e una crema: pratico da applicare, esattamente come un rossetto, si 'appoggia' direttamente su guance e zigomi. Inoltre è una soluzione molto veloce e puoi ottenere la copertura che preferisci modulando il colore con i polpastrelli a seconda dell'occasione.

La regola generale per la scelta del blush ideale deve essere fatta in base alla tipologia di pelle: una formula in polvere e opaca per le pelli grasse, con rossori o imperfezioni, e invece una 'iridescente' per chi ha la pelle normale o secca, questo perché i colori matt tendono a camuffare le imperfezioni, mentre le perlescenze a evidenziarle, mettendo in risalto pori e brufoletti.

Il blush può essere utilizzato per correggere o evidenziare: se hai un viso tondo, puoi ‘snellirlo’ applicando il bush nella parte più esterna dello zigomo, verso la tempia con un pennello piatto. Se il tuo viso è lungo, applicalo nella zona centrale (fronte, naso, mento) con un pennello arrotondato. Se invece hai gli zigomi molto pronunciati, punta tutto sulla parte centrale della guancia. In pratica, un'applicazione 'verticale' dalle tempie alla mandibola assottiglia otticamente il viso, mentre un’applicazione sulle gote tende ad allargarlo.

Spesso si confonde la terra con il blush ma tra i due c'è una gran bella differenza: la terra aiuta a definire i contorni e gli zigomi, mentre il blush dona colorito alle guance. Se la prima si applica nella parte inferiore delle guance, il blush va pennellato sopra, all'altezza dello zigomo, sotto l’occhio ‘tirandolo’ verso l’esterno.

Come avrai capito, il blush è un prodotto indispensabile per la tua bellezza e deve assolutamente essere presente nel tuo beauty. Nella formula che preferisci!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te