Blush: i 10 errori che è bene evitare 

Dall'applicazione alla scelta del colore, il fard ha delle regole ben precise che aggiungono la ciliegina (è il caso di dirlo) sul trucco complessivo

di Alessandra Montelli

Il blush è fondamentale per una trucco ben definito. Ma bisogna saperlo applicare nel modo giusto perché valorizzi al massimo la struttura del viso. La beauty consultant ci indica gli errori principali, per evitare di combinare guai.

Tra gli errori figurano l'abitudine di creare due cerchi rosa sulle guance, proprio come le bambole di porcellana; oppure quella di disegnare delle strisce diagonali sotto gli zigomi, proprio come i pellerossa.

In realtà il blush deve donare freschezza a tutto il viso, conferendo quel colorito tutto salute come, conseguente ad una giornata all'aria aperta. Il modo più classico per applicarlo è sorridere di fronte allo specchio, poggiare al centro della guancia e dirigersi verso i lati con movimenti circolari.

Oltre all'applicazione, si sbaglia anche il colore: nel dubbio, scegliere un rosa pesca che si adatta alla maggior parte degli incarnati e trucchi di occhi e bocca.

 

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/trucco/blush-fard-errori$$$Blush: i 10 errori che è bene evitare
Mi Piace
Tweet