Come mettere il blush in base alla forma del viso 

Tutte le tecniche di applicazione del fard per valorizzare i lineamenti del volto

di Alessandra Montelli

Ovale, tondo, a triangolo, trapezio o quadrato: queste le principali forme del viso che il make up deve assecondare, valorizzandone i pregi.

Le tecniche di applicazione del fard cambiano in base ai tratti, ma una regola vale per tutte: quella con cui si maneggia il pennello. «Le setole non devono essere perpendicolari al volto, ma leggermente inclinate.

La polvere, inoltre, va prelevata dalla cialda con leggerezza: non serve "picchiare" il pennello sulla confezione del blush, ma bisogna cercare di raccoglierla.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/trucco/blush-forma-viso$$$Come mettere il blush in base alla forma del viso
Mi Piace
Tweet