Come togliere il mascara resistente all'acqua 

Usi spesso il trucco waterproof? Eliminalo accuratamente con i prodotti appositi

di Erika Marin

Eliminare il mascara waterproof non è così facile come a dirsi, in quanto contiene ingredienti appositamente studiati per resistere all'acqua e far sì che il make up duri a lungo. Niente paura, però, in commercio esistono prodotti specifici, indicati proprio per questa mansione.

Struccanti bifasici

I prodotti di questo tipo sono maggiormente consigliati rispetto agli struccanti classici. Si presentano come un elisir emolliente composto da una parte acquosa e da una oleosa che si attivano "in combo", eliminando anche il trucco più resistente e in maniera piuttosto delicata, il meno invasiva possibile. La seconda emulsione, quella oleosa, è infatti appositamente studiata per lenire e idratare la zona delicata perioculare, nel contempo.

Di contro, esistono in commercio diversi struccanti non bifasici, ma specifici per l'eliminazione del trucco longwear come il famoso e apprezzato Take it away di Estée Lauder o il balsamo struccante Take the day off di Clinique, dalla formula apposita.

Ti potrebbe interessare anche: Come struccare viso e occhi velocemente

Struccanti naturali

Non hai sottomano un prodotto adatto a rimuovere il mascara waterproof? Vai in cucina! Ebbene sì, l'ingrediente perfetto per struccare il mascara waterproof è proprio lui, l'olio d'oliva! Versalo sui polpastrelli e realizza un leggero massaggio circolare a partire dalle radici delle ciglia. L'olio scomporrà le proprietà impermeabili del mascara, essendo noto antagonista dell'acqua.

Se sei una fan del mascara resistente all'acqua, saprai anche che bisogna toglierlo adeguatamente per non irritare gli occhi durante la notte. Pronta a scoprire i migliori struccanti per prodotti waterproof? Sfoglia la galery!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/trucco/come-togliere-mascara-resistente-all-acqua$$$Come togliere il mascara resistente all'acqua
Mi Piace
Tweet