Make Up 2011-12: bentornato fard! 

Anticipazione in flash delle tendenze make up dell'autunno-inverno 2011-2012: fard protagonista per creare sul viso effetti "salute o scultura"

.

 - 03 Settembre 2011
Credits: 

Mondadori - Lorenzo Riva - Milano F/W 2011

 
Tag: make up, fard

Mai del tutto trascurato nelle scorse collezioni di make-up, malgrado l'"invasione" di terre e prodotti in all over, il fard torna a essere protagonista delle tendenze make up della prossima stagione. Il trend si inscrive infatti nella direzione di un make up sofisticato, applicato con cura e ricco di colori.

Perchè usarlo
Accende il viso e ne esalta i volumi, creando una cromia armoniosa fra il trucco degli occhi e quello della bocca. Oltre a regalare un magnifico "aspetto salute".

Come applicarlo
Che sia in crema o in polvere, va applicato alla fine della seduta trucco, dopo aver truccato occhi e labbra. Che se sono "vestiti" da colori forti, si armonizzeranno con guance truccate in nuance naturali.
Se invece gli ombretti sono neutri, meglio intonare il fard al rossetto. Mai indossre un fard sui toni biscotto con un rossetto rosato, e viceversa.
Con un pennello adatto, e con mano leggera, stendi il fard sullo zigomo, partendo dal centro viso verso l'orecchio, eseguendo movimenti circolari. E' importante seguire l'osso facciale.
Per un effetto "bonne mine", sorridi e applica il fard sullo zigomo.
Per un effetto "sculpture", immagina di pronunciare una O e applica il fard nell'incavo che si forma al livello delle guance.

Il pennello adatto è quello tagliato in modo triangolare, perchè più preciso e capace di ottenere una stesura omogenea.

Le stesse tecniche valgono anche per i fard in crema, indicati per pelli secche. La differenza è che si applicano con le dita.

Colori
Tre sono le cromie fondamentali entro le quali si raggruppa la famiglia dei fard: dalle tonalità più intense a quelle più delicate.
I naturali (dal beige al mattone intenso)
gli aranciati (dall'albicocca all'arancio acceso)
i rosati (dai mauve ai fucsia).

Tutte le tonalità vanno accordate in base al colore di capelli, occhi e pelle.
In genere, è meglio scegliere tonalità intermedie, più facili da portare. Ed evitare di creare un contrasto eccessivo con l'incarnato, che indurisce i lineamenti.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/trucco/make-up-2011-fard$$$Make Up 2011-12: bentornato fard!
Mi Piace
Tweet